Pungitopo

Il Ruscus aculeatos, chiamato volgarmente pungitopo, è un arbusto sempreverde della famiglia delle Ruscaceae. Tipico di tutta la macchia mediterranea, in Italia il pungitopo è molto comune e lo si può trovare fino agli 800 metri d'altitudine.

 

 

Si presenta come un cespuglio alto circa un metro, molto spinoso, dal fusto legnoso con rami ricoperti di foglie ovali di un verde scuro, minuscoli fiori verdi e bacche di colore rosso poco più piccole delle ciliege.

Il pungitopo fruttifica in inverno, quando le bacche da verdi diventano rosse, e questo fa sì che venga usato come decorazione natalizia.

Il nome gli deriva dal fatto che anticamente veniva usato per proteggere i cibi nella dispensa dai topi.

Pungitopo

Usi del pungitopo

Il pungitopo viene coltivato per lo più come pianta ornamentale ma spesso è usato anche per altri scopi: è rinomato per le sue proprietà diuretiche e per la sua capacità vasocostrittrice che lo rende ideale per la cura dei capillari.

Nei mesi tra settembre e novembre vengono raccolte le sue radici con le quali si realizzano decotti casalinghi, tinture o creme utili nella cura di emorroidi, gambe gonfie, varici, flebiti o couperosa.

I suoi semi tostati vengono macinati e consumati come il caffè.

Inoltre, i suoi germogli raccolti in primavera, i cosiddetti asparagi selvatici, vengono mangiati lessi o stufati in frittate, insalate o minestre. 

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione


Dietidea: la dieta del riso Scotti del prof. Sorrentino

Dietidea è la nuova dieta del riso, ideata dal prof. Sorrentino in collaborazione con Scotti. Scopriamo i pro e i contro di questa dieta.


Come verificare l'attendibilità di uno studio scientifico?

L'attendibilità di uno studio scientifico si ha quando quest'ultimo rispetta diverse caratteristiche che rendono i risultati vicini alla verità.


Pollo da allevamento biologico

L'allevamento biologico del pollo, sia per la produzione di carne che per quella delle uova, richiede costi maggiori ma permette un prodotto di maggior qualità.


Polli allevati a terra o all'aperto: quali sono le differenze?

L'allevamento dei polli a terra o all'aperto presenta notevoli differenze, sia per quanto riguarda le modalità, sia per la salubrità degli alimenti prodotti.

 


Allevamento intensivo dei polli

L'allevamento intensivo dei polli è un metodo di produzione di carne e uova che nasconde diversi problemi, non solo per la salute degli animali, ma anche per quella umana.


Tenerezza della carne bovina

I tagli di carne più tenera: la tenerezza delle carni bovine secondo uno studio scientifico che valuta la qualità dei vari muscoli dei bovini.


Dieta volumetrica: dimagrire con la densità calorica

La dieta volumetrica si basa sul concetto promosso e utilizzato fin dall'inizio della mia attività nel campo dell'alimentazione, quello della densità calorica.


Il modello a calorie o sistema Atwater

Il modello a calorie è stato ideato da Atwater e colleghi che hanno studiato la quantità di energia fornita da carboidrati, proteine e grassi.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.