Il fenomeno del "freezer burn"

Il "freezer burn" (letteralmente "bruciatura da freddo") è un fenomeno che avviene quando i cibi congelati, confezionati in modo non appropriato, perdono umidità in superficie. Avviene soprattutto alla carne e al pesce, che si presentano pieni di brina in superficie, disidratati e di colore anomalo.

 

 

Queste alterazioni sono dovute ad ossidazioni che si verificano quando l'acqua presente sulla superficie dell'alimenti sublima, cioè passa dallo stato solido a quello gassoso, lasciando dei vuoti nel cibo che vengono riepiti dall'aria.

L'ossigeno è quindi in grado di agire ossidando l'alimento e modificandone le caratteristiche organolettiche. Purtroppo anche l'odore e il sapore dell'alimento peggiorano.

Le cause del "freezer burn"

Freezer burn

Quali sono le cause del "freezer burn"?

  1. Cattivo confezionamento del cibo, che dovrebbe essere conservato in sacchetti aderenti al cibo, in modo tale da escludere per quanto possibile il contatto con l'aria (ideale la conservazione sottovuoto).
  2. Conservazione del cibo nel congelatore per un tempo eccessivo: la durata del cibo congelato non è infinita, dopo qualche mese (solo 3 mesi nel caso del pesce) occorre utilizzarlo altrimenti andrà anch'esso incontro ad alterazioni;
  3. Temperatura non costante all'interno del congelatore. Mantenere il congelatore abbastanza pieno di cibo e non introdurre troppo cibo tutto insieme e a temperatura ambiente aiuta a mantenere la temperatura costante.

 

 

Per evitare il fenomeno del freezer burn occorre dunque confezionare i cibi in modo appropriato, in sacchetti che aderiscano bene al cibo ed evitino il contatto con l'aria; e mantenere efficiente il proprio congelatore, evitando la formazione di brina, mantenendolo abbastanza pieno di alimenti e garantendo un ricambio frequente, evitando di lasciare per mesi degli alimenti nel congelatore.

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione

Polli allevati a terra o all'aperto: quali sono le differenze?

L'allevamento dei polli a terra o all'aperto presenta notevoli differenze, sia per quanto riguarda le modalità, sia per la salubrità degli alimenti prodotti.

Meduse in cucina

Le meduse in cucina: una novità per noi Occidentali, entrate a far parte dell'elenco dei "novel foods", ma una tradizione in Asia.

Fitoplancton come alimento

Il fitoplancton marino: l'alimento del futuro, il cibo che più sta destando curiosità tra i grandi chef.

Dieta per le gengive infiammate

La dieta per le gengive infiammate consiste in cibi e nutrienti che possono prevenire e rallentare l'infiammazione, bisogna inoltre evitare alcuni alimenti.

 

Caffè espresso

Caffè espresso: la preparazione del classico caffè italiano con la macchina da caffè espresso

Storia del caffè in Italia: tra leggenda e reali innovazioni

Il caffè è diventato simbolo di un'abitudine tutta italiana ma la sua origine è in Oriente. Nel corso del tempo è diventato simbolo di socialità ma la sua diffusione ha avuto ostacoli.

Riso

Il riso è il cereale più diffuso al mondo e originario dell'Asia.

Mindful eating: alimentarsi in ottica mindfulness

Negli ultimi anni si è assistito a un crescente interesse per mindfulness, una pratica che sarebbe alquanto riduttivo definire in poche parole.