Casciotta d'Urbino DOP

La Casciotta d'Urbino è un formaggio prodotto nella provincia di Pesaro e Urbino, in particolare nel Montefeltro, distretto storico che si visita risalendo le valli del Foglia e del Marecchia.

 

 

Le antiche origini di questo prodotto sono avvalorate, tra l'altro, da un atto notarile del 1554 dal quale risulta che Michelangelo trattò l'acquisto di un podere a Urbania con l'intenzione di assicurarsi una fornitura costante di questo formaggio.

La Casciotta d'Urbino ha acquisito la certificazione DO nel 1982 e la DOP nel 1996.

Caratteristiche

Caciotta d'Urbino

La Casciotta d'Urbino DOP è un formaggio composto da latte ovino (70-80%) e vaccino (20-30%).

La pasta è friabile e semicotta, ha di colore bianco paglierino e sapore dolce ma saporito. La crosta è sottile, paglierina, che diventa di colore più intenso con la stagionatura.

La forma è cilindrica ed ha un peso variabile dagli 800 ai 1500 grammi. Salato manualmente, generalmente a secco, viene portato a maturazione in circa 30-45 giorni in ambiente fresco e umido.

Altri sistemi di stagionatura prevedono il rivestimento della forma con foglie di noci e la sua sistemazione in piccole botti insieme a foraggio secco e foglie di castagno, per conferire al formaggio tipici e particolari aromi erbacei.

 

 

La casciotta è la base del formaggio di fossa che viene prodotto nella stessa zona.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Qualità


I presidi Slow Food - Arca del gusto

L'arca del gusto di slow food: come l'associazione tutela i presidi territoriali.


Hamburger confezionati: no grazie!

Gli hamburger confezionati non sono in realtà così convenienti e hanno un sapore che si allontana molto da quello della carne fresca.


Salumi: guida a una scelta di qualità

Salumi: guida ad una scelta di qualità di questo vastissimo settore.


Jamon patanegra - Il prosciutto spagnolo

Jamon patanegra: il prosciutto spagnolo il cui vero nome, in realtà, è prosciutto iberico, dalla razza dei maiali.

 


Prodotti DOP - Denominazione di origine protetta

La DOP - Denominazione di Origine Protetta - è la certificazione europea alimentare più alta.


Latte fieno STG

Il latte fieno STG è un latte riconosciuto dall'Unione Europea come Specialità Tradizionale Garantita e prodotto in prevalenza con bovini nutriti a foraggi freschi o essicati.


Ragusano DOP (caciocavallo)

Ragusano DOP: un formaggio a pasta filata dura, prodotto con latte vaccino crudo che pesa normalmente più di 10 chili.


Come scegliere l'olio extravergine di oliva

Come scegliere l'olio extravergine di oliva: i criteri di scelta per un olio di qualità.