Fitness: 6 minuti valgono 6 ore?

Indice delle risposte pubblicate

Ciao Andrea, hai letto questa notizia secondo la quale 6 minuti di esercizio fisico la settimana equivarrebbero a 6 ore di allenamento?

 

 

Ho letto, riflettuto, e sono d'accordo, anzi secondo me dimostra cose che si sapevano già. Nulla di strano, di eclatante, di eccezionale.

Se non fosse stata distorta, la notizia poteva avere una valenza importante: il messaggio "giusto" è quello che lo sforzo anaerobico è molto importante e troppo spesso viene sottovalutato. Si dice sempre di fare attività moderata... Ma in realtà ciò che fa la differenza, a lungo termine, è la capacità di sparare tutto, di fare esercizio anaerobico, è lì che vengono prodotti gli ormoni che fanno rimanere giovani. Ma bisogna "avere il fisico" per farlo. Per questo non approvo chi vuole sempre e comunque allungare le distanze snobbando le gare brevi, soprattutto nel triathlon, una disciplina fatta per essere il giusto mix tra aerobico e anaerobico se ci si dedica alle gare brevi (che poi tanto brevi non sono, uno sprint dura più di un'ora e spesso arriva all'ora e mezza).

Il problema di queste notizie è come vengono proposte. Inutile dire che un atleta si fa una risata di gusto ed è finita lì. La notizia è fatta su misura per fare scalpore nella massa delle persone che vogliono un bel corpo senza fare sport o che fanno sport solo per motivi estetici ma in realtà non amano farlo e sono costantemente alla ricerca della scorciatoia.

 

 

La notizia è talmente distorta che anche un non addetto ai lavori si dovrebbe accorgere di questo... E invece niente.

Infatti: non è vero che l'allenamento intenso dura 6 minuti.

Questo allenamento dura 2-3 minuti (6x20-30 secondi), più 24 minuti di pausa (6x4 min) tra una ripetizione e l'altra. Quindi siamo a 27 minuti. E vogliamo dire che non è possibile sparare tutto a freddo, quindi ci vogliono 10 minuti di riscaldamento? Diciamolo. E siamo a 40 minuti cosiderando un minimo di preparazione prima della prima ripetizione... 40 minuti contro 2 ore di allenamento, dunque un allenamento di resistenza anaerobica contro uno di resistenza aerobica.

 

 

Inoltre: l'allenamento intenso è adatto solo per giovani o atleti di tutte le età, ma allenati!

Non puoi prendere un sedentario e fargli sparare tutto per 6 volte, per 30 secondi. Dopo la terza, o vomita, o si rompe, o ti manda a quel paese, stremato. Oppure, semplicemente, non spara tutto... Il che vanifica tutti i vantaggi.

Per fare un allenamento di quel tipo, devi avere una base aerobica. E una base aerobica ce l'hai se fai anche gli allenamenti "lunghi". Fine della festa.

Ciliegina sulla torta: con quell'allenamento non dimagrisci perché consumi pochissime calorie.

E alla casalinga non interessa avere i mitocondri grossi se poi ha un sedere che fa provincia, né all'avvocato se poi ha un salvagente al posto della pancia.

PS: se avessimo confrontato l'allenamento intenso con uno da 40 minuti al massimo delle possibilità, cioè un "medio" nella corsa? Il tempo impiegato è quasi uguale e anche i risultati sarebbero stati gli stessi.

Ragazzi, non si scappa, per essere in forma bisogna fare fatica e investire del tempo. E farlo è bellissimo...

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Posta dei visitatori


La dieta Lemme: geniale o banale?

Dieta Lemme: la dieta del farmacista di Desio basata su spaghetti insipidi a colazione.


Eritritolo: un nuovo dolcificante

Ho trovato un prodotto che mi ha incuriosita, il Lakanto, un dolcificante usato e proveniente dal Giappone...


Uova a colazione

Uova a colazione: per tutta la vita ho trovato disgustosa la colazione all'italiana fatta di marmellate, cornetti, latte ecc...


Alimentazione e sport serale

Che tipo di cena potrebbe fare per poter avere una "veloce" digestione dopo lo sport serale?

 


Facciamo confusione...

Come se già non ce ne fosse abbastanza. E poi ci si lamenta se crescono i problemi dovuti al rapporto tra la persona e il proprio peso.


Qualità del gelato

Ultimamente faccio caso alla tabella degli ingredienti ormai presente in molte gelaterie artigianali...


Alimentazione per crescita muscolare

La giusta alimentazione per la crescita muscolare senza incappare in pregiudizi alimentari.


Il miele fa bene... Ma non per la tosse!

Salve ho letto il vostro articolo e sono andata anche nel sito dell'istituto nazionale apicoltura, che avevate sottolineato...