Forti e magri... Ma per quanto tempo?

Indice delle risposte pubblicate

Salve, ho 37 anni, sono alto 1,73 cm e peso 63 Kg. Volevo raccontarvi che sin da ragazzo praticavo molto sport (penthatlon moderno), poi all'età di 17 ho dovuto smettere per un'infortunio muscolare. Fermo per circa 3 anni ovviamente il mio peso forma è svanito. Ripresa l'attività sportiva all'età di 20 anni non riuscivo a mettermi in forma, soprattutto nella zona dei fianchi e dell'addome. Ero dispiaciuto ma non mi sono mai arreso, così che a distanza di 7 anni ho frequentato la prepugilistica senza cambiare l'attegiamento alimentare sono riuscito ad ottenere l'obbiettivo prefissato. Dopo 2 stagioni ho cambiato sport, addentrandomi nel nuoto e potenziamento in palestra. Oggi posso dire che ho un fisico tirato e muscoloso al punto giusto e la mia domanda è questa ovvero seguitando a mangiare giusto ed avere il fisisico allenato, credete che riesca a mantenere questa tonicità ancora per molto? Nell'attesa della Vs risposta vi mando i miei migliori saluti.

 

 

Spero di aver capito il senso della tua mail... In pratica tu mi stai chiedendo se sia possibile mantenere un fisico muscoloso e asciutto a lungo termine.

Sostanzialmente dipende da due fattori:

  1. la massa muscolare
  2. le doti genetiche

La massa muscolare che abbiamo dipende dalla genetica e dal carico di forza a cui assoggettiamo il nostro fisico con l'allenamento.

Cioè se faccio 3 sedute di potenziamento con i pesi la settimana la mia massa muscolare rimane a livelli massimali (quelli che le mie caratteristiche genetiche mi consente di ottenere), se invece faccio 3 sedute di fondo lento di corsa (diciamo 12 km) la settimana mi ritroverò con una massa muscolare molto bassa.

 

 

Di contro, diventa molto difficile mantenere la massa magra a livelli accettabili (sotto al 12%) nel primo caso (potenziamento), mentre è molto più facile nel secondo (corsa) dove le calorie consumate sono superiori.

Con il passare degli anni il metabolismo si abbassa e la produzione di ormoni anabolici anche, diventa sempre più necessaria una attività fisica caloricamente dispendiosa per rimanere magri, ma anche uno stimolo allenante di forza per mantenere la massa muscolare. Le due cose sono chiaramente inconciliabili perché una porta a un fisico muscoloso, l'altra a un fisico poco muscoloso.

 

 

Per questo motivo in palestra di fisici molto muscolosi e tirati, in soggetti over 30, se ne vedono ben pochi (e spesso c'è dietro un aiutino farmacologico...)

Occorre quindi una via di mezzo: diciamo che ognuno di noi ha una massa muscolare critica che riesce a gestire con il giusto mix di attività di forza e di resistenza, mantenendo la massa grassa al di sotto del 12%.

Mi sembra che tu sia in una condizione ottimale per mantenere il tuo stato di forma ancora molto a lungo, poiché il tuo rapporto peso/altezza indica che non sei di certo molto muscoloso, probabilmente sei sviluppato in modo armonico e hai una massa grassa molto bassa.

Il nuoto è una attività molto interessante perché, a patto di seguire alcune indicazioni, consente di mantenere una buona massa muscolare su tutto il corpo, con un rischio di infortuni molto basso. L'indicazione importante è quella di abbinarlo ad attività di forza (come la palestra) oppure di prevedere delle sedute di allenamento anaerobiche, con sprint di 50-100 m ripetuti da 6 a 12 volte con intervalli di riposo lunghi (2-3 minuti).

Nel tuo caso, direi che stai seguendo la strada giusta per mantenere questo stato di forma ancora per molti anni... Ovviamente, più passano gli anni più gli allenamenti diventeranno duri, a parità di intensità.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Posta dei visitatori


La dieta Lemme: geniale o banale?

Dieta Lemme: la dieta del farmacista di Desio basata su spaghetti insipidi a colazione.


Eritritolo: un nuovo dolcificante

Ho trovato un prodotto che mi ha incuriosita, il Lakanto, un dolcificante usato e proveniente dal Giappone...


Uova a colazione

Uova a colazione: per tutta la vita ho trovato disgustosa la colazione all'italiana fatta di marmellate, cornetti, latte ecc...


Alimentazione e sport serale

Che tipo di cena potrebbe fare per poter avere una "veloce" digestione dopo lo sport serale?

 


Facciamo confusione...

Come se già non ce ne fosse abbastanza. E poi ci si lamenta se crescono i problemi dovuti al rapporto tra la persona e il proprio peso.


Qualità del gelato

Ultimamente faccio caso alla tabella degli ingredienti ormai presente in molte gelaterie artigianali...


Alimentazione per crescita muscolare

La giusta alimentazione per la crescita muscolare senza incappare in pregiudizi alimentari.


Il miele fa bene... Ma non per la tosse!

Salve ho letto il vostro articolo e sono andata anche nel sito dell'istituto nazionale apicoltura, che avevate sottolineato...