Cannolo siciliano

Cannolo siciliano

 

di:

Preparazione:

Cottura:

Ingredienti per 8 porzioni

Farina di frumento 150 g
Zucchero 115 g
Strutto 15 g
Ricotta di pecora 250 g
Pistacchi sgusciati 50 g
Uova di gallina 50 g (un uovo medio)
Marsala secco 30 g
cannella in polvere
caffé solubile
cacao amaro
 

 

Preparazione

Passo 1   Passo 2   Passo 3

In una ciotola versare la farina, 15g di zucchero, la punta di un cucchiaio di cacao, cannella e caffé solubile ed amalgamarle.

Passo 4   Passo 10  Passo 11

Aggiungere quindi l'uovo, il marsala e lo strutto ed impastare fino ad ottenere una massa compatta ed elastica, lasciare quindi riposare in frigorifero coperta per almeno un'ora. Nel frattempo versare la ricotta in un colino appoggiato su un contenitore in modo da farla sgocciolare dai liquidi in eccesso. Tagliare i pistacchi al coltello per ottenere una granella piuttosto fine.

Passo 4   Passo 5  Passo 6

Filtrare la ricotta in una ciotola attraverso il colino in modo da renderla lisciae senza grumi, aggiungere lo zucchero rimanente ed amalgamare fino a scioglierlo completamente. Lasciar riposare in frigorifero.

Passo 10   Passo 11   Passo 12

Estrarre l'impasto dal frigo e stenderlo col matterello fino a formare una sfoglia di circa 1-2 mm di spessore, tagliarla quindi con l'aiuto di un coppapasta ( o una ciotola) del diametro di 10 cm. Appoggiare sul disco lo stampo per cannoli, quindi congiungere i due lembi avendo cura di bagnare le estremità combacianti con acqua (o tuorlo d'uovo appena sbattuto). Friggere in abbondante olio di arachidi (o strutto) a 180° rivolgendo la parte del cannolo con la chiusura verso il basso (per evitare che si aprano friggendo). Appoggiarli su carta assorbente, lasciarli raffreddare e sfilare lo stampino.

Passo 13    Passo 14   Passo 14    

Farcirli con un sac a poche con la crema di ricotta, quindi impanare le estremità con la granella di pistacchio e servire spolverizzati di zucchero a velo.

Passo 14

Informazioni nutrizionali per porzione

 

 

Energia 228 kcal - 953 KJoule  
Proteine ad alto valore biologico 3671 g
Proteine 7 g - 11%
Carboidrati 31 g - 53%
Grassi 9 g - 36%
di cui  
saturi 3.5 g
monoinsaturi 3.9 g
polinsaturi 1.2 g
Fibre 1 g
Colesterolo 27 mg
Sodio 32 mg

Note

Cannolo siciliano ha circa 300 kcal/hg. Il peso di tutti gli ingredienti fa riferimento alla parte commestibile al netto degli scarti.

 

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina

Scapece

Scapece ovvero la marinatura in aceto ed erbe aromatiche di verdure o pesci fritti tipica del Meridione.

Alici marinate - Ricetta classica e veloce con aceto

Le alici marinate sono un piatto semplice, ma è importante adottare alcuni accorgimenti per essere sicuri del risultato. Scopriamo questa ricetta con aceto, vino e limone.

Pasta con pesto di pistacchi e gamberi

Pasta con pesto di pistacchi e gamberi: una raffinata e gustosa ricetta di origine siciliana, patria tanto dei gamberi, quanto dei pistacchi.

Zeppole di San Giuseppe

Zeppole di San Giuseppe: i dolci tipici campani, diffusi un po' in tutto il sud Italia, a base di pasta per bignè che però viene fritta, dopo un passaggio in forno.

 

Ziti alla genovese - Origini e ricetta napoletana

Ziti alla genovese: la ricetta originale napoletana di questo primo piatto a base di cipolle e carne di manzo.

Gulasch (o gulash) : ricetta originale e light

Il gulasch, il famoso piatto ungherese qui proposto con la ricetta originale, ma anche rivisitato in chiave dietetica.

Pici all'aglione - Ricetta toscana

I pici all'aglione sono un piatto di origine toscana, preparato con un particolare aglio molto grosso come dimensioni, ma più delicato.

Tagliolini con salmone affumicato

La pasta con salmone affumicato è un primo piatto molto saporito e facile da realizzare: scopri una insolita ricetta con panna e gorgonzola, abbinati ai tagliolini all'uovo.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.