Muffin veloce al microonde con cioccolato, zenzero e cannella

Guarda il video >>

Il muffin veloce al microonde con cioccolato, zenzero e cannella è un dolce che strizza l'occhio alle mug cake di tradizione anglosassone, è una piccola torta che viene preparata e cotta direttamente dentro una tazza, di solito di quelle alte con il manico, le "mug" appunto, con una capienza di 350 ml.

 

 

Il muffin è facilissimo da preparare e molto veloce nella cottura, in microonde bastano 2-3 minuti, ed è particolarmente apprezzata sia come colazione sia come merenda. 

Volendo, se a qualcuno non piacesse l'idea di cucinare con il microonde, si può optare per la cottura a bagnomaria (la tazza va immersa in una casseruola capiente con circa 3 dita d'acqua, facendo attenzione a che il coperchio non poggi sulla superficie della torta, e va cotta per circa 20 minuti) oppure nel forno classico ventilato per circa 10 minuti (scelta sicuramente da preferire). Si tratta comunque di alternative che non hanno molto senso: il bello di questa ricetta è la velocità di preparazione: per un risultato migliore dal punto di vista del gusto e della consistenza si opterà per la cottura al forno tradizionale, il microonde fa risparmiare tempo ma la qualità della cottura è senz'altro inferiore.

 

 

La ricetta del muffin al microonde con cioccolato, zenzero e cannella

Torta in tazza al microonde con cioccolato, zenzero e cannella

Una raccomandazione: usare solo tazze di un materiale che possa essere usato nel microonde (ceramica o porcellana ad esempio).

Autore:

Tempo di preparazione:

Tempo di cottura:

Tempo totale:

Ingredienti per due tazze da 350 ml o 4 pirottini

  • 60 g di burro  
  • 60 g di cioccolato al latte
  • 2 uova
  • 50 cucchiai di zucchero di canna
  • 70 g di farina 00
  • cannella e zenzero a piacere 
  • 1 cucchiaino di lievito chimico vanigliato (3 g)

Preparazione

 

 

Nella tazza mettere il burro ed il cioccolato e farli sciogliere al microonde per 35 secondi a 900 watt. Togliere dal microonde e mescolate finché non siano completamente amalgamati. Aggiungere uno alla volta l'uovo, lo zucchero, la vaniglia, la farina, il lievito e le spezie. Mescolare bene facendo attenzione a che le polveri siano completamente mescolate e non rimangano nei bordi. Mettere in microonde a 900 watt per 1 minuto e 30 secondi o 750 watt per 2 minuti (il tempo è variabile, bisogna comunque fare qualche prova con il proprio microonde). Lasciare raffreddare per 1 minuto prima di mangiare.

Informazioni nutrizionali per porzione (4 muffin)

 

Energia

332 kcal - 1388 KJoule

 

Proteine ad alto VB 

3 g

Proteine

6 g - 7%

Carboidrati

34 g - 40%

Grassi

20 g - 53%

di cui

 

saturi

11.3 g

monoinsaturi

5.8 g

polinsaturi

0.9 g

Fibre

1 g

Colesterolo

120 mg

Sodio

49 mg

 

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina

Strangozzi alla spoletina - Ricetta umbra

Gli strangozzi sono un formato di pasta di origine umbra, di preparazione molto semplice visto che, di fatto, sono una semplice pasta al pomodoro.

Cinnamon rolls - Ricetta originale svedese

Cinnamon rolls, i rotoli alla cannella originali svedesi, diffusi in tutto il Nord Europa e anche in America: scopriamo la ricetta e tutti i segreti per prepararli.

Frittata dolce di mele alla cannella (ricetta light)

In questo articolo ti proponiamo la frittata dolce di mele alla cannella, che si può preparare tutto l'anno.

Zuppa inglese - Ricetta con savoiardi o pan di Spagna

La zuppa inglese, nata probabilmente durante l'epoca elisabettiana, è un dolce al cucchiaio a base di crema pasticcera e crema al cioccolato, aromatizzata con Alchermes.

 

Pulled pork (maiale sfilacciato) al forno

Pulled pork: una tecnica di cottura al barbeque della spalla di maiale, qui proposta in versione casalinga con il capocollo, a cottura lenta in forno.

Salsa Senape al Miele - Ricetta con limone o aceto

Una delle varianti più classiche della senape è la senape al miele, una salsa molto accattivante che abbina l'acidità della senape alla dolcezza del miele.

Ziti lardiati - Ricetta

Ziti lardiati: la ricetta tradizionale campana preparata con lardo stagionato e pomodorini del Vesuvio, e la tipica pasta simile ai bucatini.

Bucatini (o meglio spaghetti) all'amatriciana

I bucatini (o meglio spaghetti) all'amatriciana, la pasta con pomodoro e guanciale (e senza cipolla nella versione tradizionale) che viene da Amatrice.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.