Muffin veloce al microonde con cioccolato, zenzero e cannella

Guarda il video >>

Il muffin veloce al microonde con cioccolato, zenzero e cannella è un dolce che strizza l'occhio alle mug cake di tradizione anglosassone, è una piccola torta che viene preparata e cotta direttamente dentro una tazza, di solito di quelle alte con il manico, le "mug" appunto, con una capienza di 350 ml.

 

 

Il muffin è facilissimo da preparare e molto veloce nella cottura, in microonde bastano 2-3 minuti, ed è particolarmente apprezzata sia come colazione sia come merenda. 

Volendo, se a qualcuno non piacesse l'idea di cucinare con il microonde, si può optare per la cottura a bagnomaria (la tazza va immersa in una casseruola capiente con circa 3 dita d'acqua, facendo attenzione a che il coperchio non poggi sulla superficie della torta, e va cotta per circa 20 minuti) oppure nel forno classico ventilato per circa 10 minuti (scelta sicuramente da preferire). Si tratta comunque di alternative che non hanno molto senso: il bello di questa ricetta è la velocità di preparazione: per un risultato migliore dal punto di vista del gusto e della consistenza si opterà per la cottura al forno tradizionale, il microonde fa risparmiare tempo ma la qualità della cottura è senz'altro inferiore.

 

 

La ricetta del muffin al microonde con cioccolato, zenzero e cannella

Torta in tazza al microonde con cioccolato, zenzero e cannella

Una raccomandazione: usare solo tazze di un materiale che possa essere usato nel microonde (ceramica o porcellana ad esempio).

Autore:

Tempo di preparazione:

Tempo di cottura:

Tempo totale:

Ingredienti per due tazze da 350 ml o 4 pirottini

  • 60 g di burro  
  • 60 g di cioccolato al latte
  • 2 uova
  • 50 cucchiai di zucchero di canna
  • 70 g di farina 00
  • cannella e zenzero a piacere 
  • 1 cucchiaino di lievito chimico vanigliato (3 g)

Preparazione

 

 

Nella tazza mettere il burro ed il cioccolato e farli sciogliere al microonde per 35 secondi a 900 watt. Togliere dal microonde e mescolate finché non siano completamente amalgamati. Aggiungere uno alla volta l'uovo, lo zucchero, la vaniglia, la farina, il lievito e le spezie. Mescolare bene facendo attenzione a che le polveri siano completamente mescolate e non rimangano nei bordi. Mettere in microonde a 900 watt per 1 minuto e 30 secondi o 750 watt per 2 minuti (il tempo è variabile, bisogna comunque fare qualche prova con il proprio microonde). Lasciare raffreddare per 1 minuto prima di mangiare.

Informazioni nutrizionali per porzione (4 muffin)

 

Energia

332 kcal - 1388 KJoule

 

Proteine ad alto VB 

3 g

Proteine

6 g - 7%

Carboidrati

34 g - 40%

Grassi

20 g - 53%

di cui

 

saturi

11.3 g

monoinsaturi

5.8 g

polinsaturi

0.9 g

Fibre

1 g

Colesterolo

120 mg

Sodio

49 mg

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Burro fatto in casa: è vero burro?

Il burro fatto in casa è facile da produrre, ma molti si illudono che sia vero burro. Scopriamo perché spesso non lo è.


Crocchè (o panzarotti) di patate con prosciutto e mozzarella

I crocchè, o panzarotti, il grande classico del meridione, in versione ripiena di prosciutto e mozzarella filante.


Sushi

Il sushi: il piatto simbolo della cucina giapponese a base di pesce crudo, alghe e riso.


Il forno a microonde: come funziona, i rischi, come sceglierlo

Il forno a microonde: consigli e ricette. Ormai la maggior parte delle famiglie possiede un forno a microonde ma solo in pochi ne sfruttano a pieno le potenzialità.

 


Il forno a microonde: come utilizzarlo

Il forno a microonde: come utilizzarlo per ottenere i vantaggi maggiori, e quando non utilizzarlo.


Brodo di carne: ricetta, calorie, tagli e procedimento

Il brodo di carne (di manzo): i tagli, la preparazione, gli aromi, la cottura, le calorie.


Quale farina usare per la pizza?

Come scegliere la farina in base al tipo di pizza che si vuole preparare: la scelta dipende dall'idratazione e dalla lunghezza della lievitazione.


Muffa nella marmellata e nella confettura

La muffa nella marmellata e nella confettura si ha sopratutto in seguito ad errate modalità di preparazione o conservazione, che si verificano sopratutto a livello domestico.