Fonduta svizzera (di formaggi misti)

Guarda il video >>

La fonduta è un sostanzioso piatto a base di formaggio fuso, le cui origini non sono chiare e sono contese tra Italia, Svizzera e Francia: è infatti diffusa in tutta la zona compresa tra la Valle d'Aosta, il Piemonte, la Savoia e la parte della Svizzera confinante con Francia e Italia.

 

 

Quello che cambia tra le varie tipologie di fonduta è ovviamente il tipo di formaggio, per cui avremo la Fontina DOP nella versione italiana, i formaggi francesi tipici di quella zona in quella d'oltralpe, mentre la fonduta svizzera è in genere prodotta con formaggi misti, dove è sempre presente l'Emmentaler.

Un'altra differenza riguarda la ricetta: nella fonduta svizzera il vino è sempre presente. Con la sua acidità caratterizza il sapore della fonduta, rendendola meno "pesante" (non come calorie, ma come gusto), e aiutando anche il processo di fusione del formaggio.

In questo articolo proponiamo una ricetta svizzera leggermente italianizzata: svizzero è il procedimento e gran parte degli ingredienti, ma utilizziamo anche un formaggio italiano, la fontina, perché dopo svariati esperimenti abbiamo concluso che il mix di formaggi che a nostro parere dà i risultati migliori è proprio questo: 50% di Emmentaler e 50% di Fontina!

 

 

La ricetta della fonduta svizzera

Fonduta svizzera

Autore:

Tempo di preparazione:

Tempo di cottura:

Tempo totale:

Ingredienti per 4 persone

  • 150 g di Emmentaler
  • 150 g di Fontina
  • 120 g di vino bianco secco
  • 8 g di maizena

Preparazione

 

 

Tagliare i formaggi a scaglie, con l'apposita grattugia, metterli in una casseruola di acciaio con fondo spesso, o ancora meglio in terracotta, che manterrà il calore più a lungo, mantenendo la fonduta della giusta consistenza durante tutto il pasto, anche senza fornellino. Disperdere la maizena nel vino e aggiungerlo ai formaggi. Scaldare a fuoco medio finché la massa non si è completamente sciolta, deve diventare cremosa e omogenea, non filante. Servire immediatamente.

Informazioni nutrizionali per porzione

 

Energia

289 kcal - 1208 KJoule

 

Proteine ad alto VB 

17 g

Proteine

17 g - 26%

Carboidrati

3 g - 5%

Grassi

20 g - 69%

di cui

 

saturi

12.5 g

monoinsaturi

5.4 g

polinsaturi

1.5 g

Fibre

0 g

Colesterolo

60 mg

Sodio

363 mg

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Frittata light di albumi e spinaci

La frittata di albumi e spinaci è un piatto light molto veloce e semplice, ideale per riciclare gli albumi o per chi vuole un piatto leggero ma gustoso.


Bretzel o pretzel

Il bretzel o pretzel, il tipico pane tedesco e austriaco preparato con un particolare metodo di panificazione chiamato laugengeback.


Cioccolata calda (Cioccolata in tazza)

La cioccolata calda, o cioccolata in tazza, è una preparazione molto consumata nei mesi invernali, ritenuta a torto una bomba calorica.


Ramen (zuppa giapponese)

Il ramen è un piatto tipico giapponese composto da tagliolini cotti nel brodo di carne e altri svariati ingredienti.

 


Crocchè (o panzarotti) di patate con prosciutto e mozzarella

I crocchè, o panzarotti, il grande classico del meridione, in versione ripiena di prosciutto e mozzarella filante.


Crocchette di patate classiche (senza ripieno)

Le crocchette di patate sono un classico cibo da strada diffuso soprattutto nel Meridione e in Spagna, vediamo la versione senza ripieno.


Fonduta svizzera (di formaggi misti)

La fonduta svizzera di formaggi misti: la ricetta perfetta, dal risultato garantito!


Risotto asparagi e Taleggio con pancetta croccante

Risotto con gli asparagi: i segreti per preparare un ottimo risotto con asparagi freschi o surgelati, una ricetta non banale, un po' elaborata ma di sicuro effetto.