Fonduta svizzera (di formaggi misti)

Guarda il video >>

La fonduta è un sostanzioso piatto a base di formaggio fuso, le cui origini non sono chiare e sono contese tra Italia, Svizzera e Francia: è infatti diffusa in tutta la zona compresa tra la Valle d'Aosta, il Piemonte, la Savoia e la parte della Svizzera confinante con Francia e Italia.

 

 

Quello che cambia tra le varie tipologie di fonduta è ovviamente il tipo di formaggio, per cui avremo la Fontina DOP nella versione italiana, i formaggi francesi tipici di quella zona in quella d'oltralpe, mentre la fonduta svizzera è in genere prodotta con formaggi misti, dove è sempre presente l'Emmentaler.

Un'altra differenza riguarda la ricetta: nella fonduta svizzera il vino è sempre presente. Con la sua acidità caratterizza il sapore della fonduta, rendendola meno "pesante" (non come calorie, ma come gusto), e aiutando anche il processo di fusione del formaggio.

In questo articolo proponiamo una ricetta svizzera leggermente italianizzata: svizzero è il procedimento e gran parte degli ingredienti, ma utilizziamo anche un formaggio italiano, la fontina, perché dopo svariati esperimenti abbiamo concluso che il mix di formaggi che a nostro parere dà i risultati migliori è proprio questo: 50% di Emmentaler e 50% di Fontina!

 

 

La ricetta della fonduta svizzera

Fonduta svizzera

Autore:

Tempo di preparazione:

Tempo di cottura:

Tempo totale:

Ingredienti per 4 persone

  • 150 g di Emmentaler
  • 150 g di Fontina
  • 120 g di vino bianco secco
  • 8 g di maizena

Preparazione

 

 

Tagliare i formaggi a scaglie, con l'apposita grattugia, metterli in una casseruola di acciaio con fondo spesso, o ancora meglio in terracotta, che manterrà il calore più a lungo, mantenendo la fonduta della giusta consistenza durante tutto il pasto, anche senza fornellino. Disperdere la maizena nel vino e aggiungerlo ai formaggi. Scaldare a fuoco medio finché la massa non si è completamente sciolta, deve diventare cremosa e omogenea, non filante. Servire immediatamente.

Informazioni nutrizionali per porzione

 

Energia

289 kcal - 1208 KJoule

 

Proteine ad alto VB 

17 g

Proteine

17 g - 26%

Carboidrati

3 g - 5%

Grassi

20 g - 69%

di cui

 

saturi

12.5 g

monoinsaturi

5.4 g

polinsaturi

1.5 g

Fibre

0 g

Colesterolo

60 mg

Sodio

363 mg

 

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina

Strangozzi alla spoletina - Ricetta umbra

Gli strangozzi sono un formato di pasta di origine umbra, di preparazione molto semplice visto che, di fatto, sono una semplice pasta al pomodoro.

Cinnamon rolls - Ricetta originale svedese

Cinnamon rolls, i rotoli alla cannella originali svedesi, diffusi in tutto il Nord Europa e anche in America: scopriamo la ricetta e tutti i segreti per prepararli.

Frittata dolce di mele alla cannella (ricetta light)

In questo articolo ti proponiamo la frittata dolce di mele alla cannella, che si può preparare tutto l'anno.

Zuppa inglese - Ricetta con savoiardi o pan di Spagna

La zuppa inglese, nata probabilmente durante l'epoca elisabettiana, è un dolce al cucchiaio a base di crema pasticcera e crema al cioccolato, aromatizzata con Alchermes.

 

Pulled pork (maiale sfilacciato) al forno

Pulled pork: una tecnica di cottura al barbeque della spalla di maiale, qui proposta in versione casalinga con il capocollo, a cottura lenta in forno.

Salsa Senape al Miele - Ricetta con limone o aceto

Una delle varianti più classiche della senape è la senape al miele, una salsa molto accattivante che abbina l'acidità della senape alla dolcezza del miele.

Ziti lardiati - Ricetta

Ziti lardiati: la ricetta tradizionale campana preparata con lardo stagionato e pomodorini del Vesuvio, e la tipica pasta simile ai bucatini.

Bucatini (o meglio spaghetti) all'amatriciana

I bucatini (o meglio spaghetti) all'amatriciana, la pasta con pomodoro e guanciale (e senza cipolla nella versione tradizionale) che viene da Amatrice.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.