Zombie

Lo Zombie, come il Planter's punch, è un cocktail della categoria "punch", una serie di bevande alcoliche o analcoliche a base di frutta usate per lo più come digestivo, viene realizzato, infatti, con vari succhi di frutta, tre tipi di rum diversi e l'Apricot Brandy.

 

 

Lo Zombie nacque sul finire degli anni Trenta, come invenzione di Don Beach, proprietario del ristorante "Don the Beachcomber" di Hollywood, molto frequentato dalle celebrità e grazie alle quali si è poi diffuso presto in tutto il mondo.

La leggenda narra che Don Beach lo preparò per un amico prima che prendesse l'aereo per San Francisco, ne bevve tre e quando tornò dal viaggio gli disse che era stato trasformato in uno zombie per tutto il viaggio, da qui il nome e anche la decisione del ristorante "Don the Beachcomber" di limitare ai propri clienti il consumo a due Zombie ciascuno.

Zombie

Il suo gusto fruttato, infatti, riesce a nascondere bene la sua gradazione alcolica.

Caratteristiche dello Zombie

Tipo di cocktail: after dinner, long drink.

Grado alcolico: 24° alcolici.

Categoria alcolica: molto alcolico (cosa significa?)

Ricetta IBA dello Zombie

  • 1,5 cl Rum bianco
  • 1,5 cl Rum ambrato (3 anni)
  • 1,5 cl Rum scuro (7 anni)
  • 1,5 cl Apricot Brandy
  • 4,5 cl succo di arancia
  • 4,5 cl succo di ananas
  • pezzetti di frutta per decorare

 

 

Il cocktail Zombie si prepara nel mixing-tin dove si mettono tutti gli ingredienti tranne il rum scuro che va aggiunto solo alla fine. Si agita energicamente e si versa nel bicchiere apposito da Zombie pieno di ghiaccio, infine si aggiunge in superficie il rum scuro aiutandosi con un cucchiaino.
Si guarnisce con una fetta di arancia, una fetta di ananas e due ciliegine amarascate.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Sushi

Il sushi: il piatto simbolo della cucina giapponese a base di pesce crudo, alghe e riso.


Il forno a microonde: come funziona, i rischi, come sceglierlo

Il forno a microonde: consigli e ricette. Ormai la maggior parte delle famiglie possiede un forno a microonde ma solo in pochi ne sfruttano a pieno le potenzialità.


Il forno a microonde: come utilizzarlo

Il forno a microonde: come utilizzarlo per ottenere i vantaggi maggiori, e quando non utilizzarlo.


Brodo di carne: ricetta, calorie, tagli e procedimento

Il brodo di carne (di manzo): i tagli, la preparazione, gli aromi, la cottura, le calorie.

 


Quale farina usare per la pizza?

Come scegliere la farina in base al tipo di pizza che si vuole preparare: la scelta dipende dall'idratazione e dalla lunghezza della lievitazione.


Muffa nella marmellata e nella confettura

La muffa nella marmellata e nella confettura si ha sopratutto in seguito ad errate modalità di preparazione o conservazione, che si verificano sopratutto a livello domestico.


Besciamella fatta in casa tradizionale e leggera

La salsa besciamella è una delle salse basi della cucina, probabilmente la più famosa, non a caso è chiamata anche salsa madre.


Tarte Tatin: origine e ricetta alle albicocche

La Tarte Tatin di albicocche è una variante delle famosa torta di mele di origine francese.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.