Kamikaze

Il nome Kamikaze deriva da una parola giapponese, di solito tradotta come "vento divino", che entrò in uso per indicare il nome di un leggendario tifone che nel 1281 salvò il Giappone dall'invasione di una flotta mongola inviata da Kublai Khan.

 

 

In Giappone la parola "kamikaze" viene utilizzata solo per riferirsi a questo tifone. Internazionalmente, invece, questa parola viene più generalmente riferita agli attacchi suicidi, ed è questo il significato ironico del cocktail: berlo è come suicidarsi, farsi del male, per via del suo elevato grado alcolico.

Il Kamikaze appartiene alla categoria dei "sour" ed è un cocktail di gran tendenza attualmente, bevuto soprattutto in discoteca dai più giovani. 

Kamikaze

Caratteristiche del Kamikaze

Tipo di cocktail: after dinner, medium drink.

Grado alcolico: 24° alcolici.

Categoria alcolica: molto alcolico (cosa significa?)

Ricetta IBA del Kamikaze

  • 3 cl Vodka
  • 3 cl Cointreau
  • 3 cl succo di limone
  • una fetta di lime come guarnizione

Versare gli ingredienti nello shaker, agitare, filtrare e servire in una coppetta da cocktail o in un old fashioned. Guarnire con una fettina di lime.

 

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina

Strangozzi alla spoletina - Ricetta umbra

Gli strangozzi sono un formato di pasta di origine umbra, di preparazione molto semplice visto che, di fatto, sono una semplice pasta al pomodoro.

Cinnamon rolls - Ricetta originale svedese

Cinnamon rolls, i rotoli alla cannella originali svedesi, diffusi in tutto il Nord Europa e anche in America: scopriamo la ricetta e tutti i segreti per prepararli.

Frittata dolce di mele alla cannella (ricetta light)

In questo articolo ti proponiamo la frittata dolce di mele alla cannella, che si può preparare tutto l'anno.

Zuppa inglese - Ricetta con savoiardi o pan di Spagna

La zuppa inglese, nata probabilmente durante l'epoca elisabettiana, è un dolce al cucchiaio a base di crema pasticcera e crema al cioccolato, aromatizzata con Alchermes.

 

Pulled pork (maiale sfilacciato) al forno

Pulled pork: una tecnica di cottura al barbeque della spalla di maiale, qui proposta in versione casalinga con il capocollo, a cottura lenta in forno.

Salsa Senape al Miele - Ricetta con limone o aceto

Una delle varianti più classiche della senape è la senape al miele, una salsa molto accattivante che abbina l'acidità della senape alla dolcezza del miele.

Ziti lardiati - Ricetta

Ziti lardiati: la ricetta tradizionale campana preparata con lardo stagionato e pomodorini del Vesuvio, e la tipica pasta simile ai bucatini.

Bucatini (o meglio spaghetti) all'amatriciana

I bucatini (o meglio spaghetti) all'amatriciana, la pasta con pomodoro e guanciale (e senza cipolla nella versione tradizionale) che viene da Amatrice.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.