John Collins

Il John Collins è un cocktail che fu preparato per la prima volta da Tom John Collins, maître al Limmer's Old House di Londra agli inizi del Novecento con il London Dry Gin. Usando, invece, l'Old Tom Gin, più dolce, si ottiene il Tom Collins, ma questo tipo di gin è ormai fuori produzione.

 

 

Il John Collins appartiene alla categoria dei "Fizzes", dato che contiene sciroppo di zucchero e succo di limone, ed è molto dissetante.

Varianti del John Collins

  • Brandy Collins: con brandy
  • Jack Collins: con applejack (acquavite di mela prodotta in America)
  • Michael Collins: con Irish whiskey, in onore del leader irlandese Michael Collins
  • Ron Collins o Pedro Collins: con rum
  • Sam Collins: con molto gin
  • Sandy Collins o Jock Collins: con Scotch whisky
  • Vodka Collins o Comrade Collins: con vodka
  • José Collins: con tequila
  • Phil Collins: con birra, in onore a Phil Collins
John Collins

Caratteristiche del John Collins

Tipo di cocktail: any time, after dinner, long drink.

Grado alcolico: 10,4° alcolici.

Categoria alcolica: poco alcolico (cosa significa?)

Ricetta IBA del John Collins

  • 4 cl gin
  • 2 cl succo di limone
  • 1 cl sciroppo di zucchero
  • 8 cl soda
  • una goccia di angostura (facoltativa)

Miscelare i componenti in bicchiere piuttosto alto, di solito si usa il Collins glass che è un bicchiere di tipo tumbler della capacità da 300 a 410 ml, con ghiaccio. Completare con l'aggiunta di soda water e una spruzzata di angostura, guarnire e servire.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Tortelloni di ricotta e prezzemolo con burro e salvia

I tortelloni di ricotta: preparati tradizionalmente con spinaci, vi proponiamo in questo articolo una versione con prezzemolo.


Zuppa imperiale

La zuppa imperiale: un primo piatto in brodo tipico bolognese ma meno conosciuto dei tortellini e dei passatelli.


Wafer

I wafer: i biscotti di origine austriaca composti da più cialde ripiene di vari gusti.


Vincisgrassi

I vincisgrassi, la variante marchigiana delle più famose lasagne bolognesi.

 


Valigia reggiana (valigini reggiani)

La valigia reggiana, o valigini reggiani, è un secondo piatto emiliano composto da involtini di vitello.


Uova strapazzate

Le uova strapazzate: un piatto semplicissimo servito spesso a colazione.


Uova all'occhio di bue

Le uova al tegamino o all'occhio di bue, i trucchi e i consigli per non farsi dire "Non sai fare neanche un uovo al tegamino"!


Tzatziki (salsa greca)

Il tzatziki: la famosissima salsa greca all'aglio e al cetriolo usata in abbinamento di piatti di carne.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.