Educazione nutrizionale contro l'obesità

In questa fase il paziente deve acquisire le nozioni per imparare a gestire da solo la propria alimentazione, sia dal punto di vista qualitativo che da quello quantitativo.

 

 

Una delle cause del fallimento delle terapie tradizionali, infatti, è la totale assenza di educazione nutrizionale, che non consente di correggere le abitudini alimentari sbagliate. Una volta conclusa la dieta prescritta, si torna a mangiare come prima e si torna ad ingrassare.

L'educazione nutrizionale è sufficiente per risolvere la maggior parte dei casi di sovrappeso, mentre è solo un tassello della terapia dell'obesità, nella quale i motori psicologico e biologico sono molto potenti e vanno affrontati separatamente.

Educazione alimentare

I metodi sono simili a quelli della Educazione Cognitiva e Comportamentale, ovvero manuali integrati con lezioni di gruppo tenute da dietisti addestrati.

In questa fase il paziente impara le regole di base della scienza dell'alimentazione: tenere un diario alimentare, pesare gli alimenti, contare le calorie, costruire pasti equilibrati e sazianti, ecc.

Con il passare del tempo, egli diventa sempre più esperto e libero di scegliere l'alimentazione che preferisce.
Se all'inizio la terapia è puramente prescrittiva o quasi, e il paziente deve seguire una dieta imposta dall'obesiologo, una volta che avrà imparato a gestire la propria alimentazione potrà costruire da solo il proprio piano alimentare.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Salute


Chetoni esogeni e sport: sono davvero utili?

I chetoni esogeni sono degli integratori proposti per incrementare la rese sportiva degli atleti. Gli effetti in tal senso non sembrano però reali.


Chetoni esogeni per dimagrire: NON FUNZIONANO!

I chetoni esogeni sono integratori usati per innescare la chetosi. Ma non fanno dimagrire e possono avere effetti collaterali.


Terapia sostitutiva con testosterone: durata, diagnosi, pro e contro

La terapia sostitutiva con testosterone è un trattamento che deve essere prescritto dal medico dopo diagnosi accurata della reale necessità.


Andropausa

L'andropausa ovvero il graduale calo di testosterone negli uomini.

 


Integratori per la tiroide: quali sono davvero efficaci?

Gli integratori proposti contro le patologie tiroidee sono molti ma nella maggior parte dei casi sono necessarie delle prove a supporto della loro efficacia.


Crisina (integratori)

La crisina è un integratore che inibisce l'enzima aromatasi, è utilizzato per aumentare il livello di testosterone ma la sua efficacia non è dimostrata.


Cooking therapy: quando cucinare aiuta a guarire

La cooking therapy è una terapia nuova che si applica a diversi disturbi di tipo psicologico e cognitivo, su persone di diverse età e abilità neurologiche.


Riflessologia plantare: cosa cura, come agisce e dove è nata

La riflessologia plantare fa parte delle medicine alternative e nonostante sia molto utilizzata non è ancora chiara la sua reale efficacia.