Alghe verdi-azzurre o Cianobatteri

Alghe azzurre-verdi (o alghe azzurre) è il termine improprio con il quale si descrive un gruppo ampio e diversificato di organismi semplici, i cianobatteri, microorganismi che vivono nelle acque tropicali o subtropicali con un alto contenuto di sale, oppure in alcuni grandi laghi d'acqua dolce.

 

 

Questi microrganismi sono chiamate alghe azzurre-verdi a causa di un pigmento peculiare, la ficocianina, che le conferisce sfumature bluastre, tendenti al verde. Il colore dipende soprattutto dalle condizioni dell'habitat in cui crescono.

Le alghe azzurre vengono utilizzate come integratori per molte condizioni anche se allo stato attuale non esistono prove scientificamente valide che giustifichino il loro utilizzo.

In particolare, sono promosse come fonte di proteine, vitamine del gruppo B e ferro. Sono utilizzate per la perdita di peso, disturbo da deficit di attenzione-iperattività (ADHD), allergie, diabete, affaticamento e stress, ansia, depressione e sindrome premestruale (PMS); alcuni le consigliano addirittura per stimolare il sistema immunitario, migliorare la memoria, aumentare l'energia e il metabolismo, abbassare il colesterolo, prevenire le malattie cardiache, guarire le ferite, migliorare la digestione e la salute intestinale.

 

 

Alghe azzurre integratori

Le alghe azzurre possono essere coltivate, oppure crescere in ambiente naturale: in questo ultimo caso c'è il rischio che contengano sostanze contaminanti anche potenzialmente pericolose.

Per approfondire vedi l'articolo sulla spirulina.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Salute


Lingua bianca: che cosa significa, cause e rimedi

La lingua bianca è la formazione di una patina bianca sulla lingua. Essa ha diverse cause, spesso non gravi e facilmente risolvibili.


Meteoropatia: cos'è, cause, conseguenze e rimedi

La meteoropatia è un disturbo che si ha in seguito ai cambiamenti climatici e causa problemi psicologici e fisici. La causa principale sembra essere lo stress.


Coronarografia: perchè si pratica?

La coronarografia è una tecnica radiologica usata per valutare morfologia e funzionalità delle arterie, ma anche per piccoli interventi.


Colonscopia virtuale: rischi e aspetti generali

La colonscopia virtuale è un tipo di colonscopia meno invasiva e più rapida che permette di ottenere immagini virtuali delle pareti del colon.

 


Colonscopia

La colonscopia è un esame diagnostico utilizzato per rilevare le anomalie che interessano il colon e il retto.


Angiografia: cos'è, rischi e preparazione

L'angiografia è una tecnica che, usando i raggi X, permette di valutare la morfologia e le alterazioni eventuali dei vasi sanguigni.


Perdita dell'olfatto o anosmia: cause, diagnosi, cura

La perdita dell'olfatto, o anosmia, è l'assenza totale di olfatto che può essere transitoria o permanente. Le cause che la determinano sono molte così come i metodi di diagnosi.


Tisane drenanti: quali effetti hanno davvero?

Le tisane drenanti sono costituite da diversi tipi di erbe e possono avere un effetto diuretico e di aiuto nella riduzione del gonfiore addominale.