Gamma-GT

La gamma-GT (gamma glutamil-transpepetidasi) è un enzima la cui principale funzione è di intervenire nel metabolismo del glutatione, per favorire l'eliminazione delle sostanze tossiche da parte del fegato.

 

 

Dove si trova la gamma-GT

I tessuti umani in cui è maggiormente presente la gamma-GT sono rene, pancreas, fegato ed intestino; inoltre è presente in alcune secrezioni quali la bile e il liquido seminale oltre che nel siero e nelle urine.

Valori di riferimento della gamma-GT

I valori normali sono leggermente differenti nei due sessi: 5-36 mU/ml e 4-23 mU/ml rispettivamente nell'uomo e nella donna.

Significato clinico della gamma-GT

Gamma - GT

Pur essendo considerati indicativi di epatopatia cronica, valori anormali della gamma-GT possono essere riscontrate anche in corso di malattie renali, pancreatiche, polmonari e metaboliche (diabete mellito), dunque la sua specificità non è assoluta.

La gamma-GT è particolarmente sensibile al consumo di alcol, anche per consumi solo leggermente eccessivi, senza arrivare all'alcolismo.

Non a caso è uno degli esami richiesti per la restituzione della patente di guida in seguito a ritiro per guida in stato di ebrezza.

 

 

Soggetti sani, che non assumono abitualmente farmaci (che potrebbero aumentare la gamma-GT di qualche punto), con una gamma-GT superiore a 20, dovrebbero ridurre il consumo di alcol se questo supera le quantità giornaliere consigliate (1/3 di bottiglia di vino o mezzo litro di birra).

In fase di guarigione da una epatite acuta, la gamma-GT è l'ultima valore a tornare alla normalità.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Salute


Idrocolonterapia: costosa, inutile e pericolosa

L'idrocolonterapia è usata nella medicina tradizionale per alcuni scopi di diagnosi, ma proposta dalla medicina alternativa a scopo terapeutico, senza nessuna prova scientifica.


Lavanda gastrica

La lavanda gastrica è una procedura di emergenza che si effettua entro 1 ora dall'ingestione di sostanze tossiche o in caso di abuso di alcol, droghe, farmaci.


Farmaci per la cattiva digestione

I farmaci per la cattiva digestione possono essere di diverse tipologie a seconda della causa che è all'origine della cattiva digestione.


Fentermina

La fentermina (fenil-terziario-butilammina) è un farmaco anoressizzante, approvato dalla FDA e venduto in diversi stati, ma vietato in Italia.

 


Scovolino per denti

Lo scovolino è uno strumento per la pulizia interdentale che aiuta a rimuovere la placca e mantenere la salute orale.


Cisti dentali

Una cisti dentale è una cavità patologiche circoscritta, normalmente provvista di un epitelio di rivestimento.


Prevenire influenza e raffreddore

Alcuni integratori, unitamente ad un corretto stile di vita, possono essere utili nell'abbreviare e ritardare l'influenza stagionale.


Cellulite infettiva

La cellulite infettiva, o cellulite contagiosa, è una grave infezione batterica della pelle, che si manifesta con pelle arrossata e gonfiore.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.