Alimentazione. Come impostare una dieta corretta: cosa fare e cosa evitare

L'alimentazione è un fattore chiave per dimagrire, restare in forma o non prendere peso. Impostare una dieta corretta è il miglior modo di avere un organismo sano, ma bisogna fare attenzione a cosa fare e a cosa evitare. Ecco alcuni consigli utili.

 

 

Dieta: cosa mangiare a colazione e merenda

Il primo passo per impostare una dieta corretta è affidarsi per ogni pasto al pane integrale, oppure sostituirlo con una fantastica ricetta di pane keto. Questi due alimenti sono a basso carico di calorie e contengono tutti i nutrienti giusti per un'alimentazione corretta.

A colazione è consigliato mangiare pane integrale per un massimo di 50 grammi, con marmellata senza zuccheri aggiunti (20 grammi), yogurt magro (150 grammi) o burro d'arachidi, quest'ultimo alimento mai per più di 2 volte a settimana e massimo 20 grammi. A metà mattinata è consigliato fare merenda con un frutto fresco di stagione o con lo yogurt, due volte a settimana è possibile concedersi un gelato artigianale, da evitare i gelati industriali confezionati.

Altri alimenti da evitare a colazione sono fette biscottate, pancarrè, pan bauletto e tutti gli altri prodotti industriali. Affidarsi a un fornaio e acquistare sempre pane fresco appena sfornato è la migliore soluzione.

Dieta: cosa mangiare a pranzo

Il pranzo rappresenta un pasto completo e bisogna mangiare massimo 100 grammi di riso o pasta integrali, meglio 80 grammi a porzione. Per quanto riguarda i condimenti bisogna utilizzare sempre olio extravergine d'oliva, è consigliato eliminare il sale e sostituirlo con le spezie. Da alternare sono gli ortaggi, le verdure e altri tipi di condimenti insieme alla pasta o al riso.

Come secondo, è possibile scegliere fra legumi, carne bianca o pesce fresco: le porzioni non devono superare i 100 grammi e bisogna evitare nella maniera più assoluta i cibi e gli alimenti surgelati.

 

 

Alimentazione sana: cosa mangiare a cena

Alimentazione

La cena è un pasto leggero ed è fondamentale non mangiare nelle due ore prima di andare a dormire. È possibile alternare legumi, ortaggi, carni bianche magre o pesce, in porzioni non eccessive (carne e pesce non devono mai superare i 150 grammi). Pane integrale, insalata o rucola completano questo pasto.

Per mantenere una dieta corretta, a cena bisogna evitare i cibi fritti e molto salati, anche gli insaccati sono sconsigliati se si vuole seguire un regime alimentare corretto. Una volta a settimana è possibile concedersi una pizza e una birra.

Attività fisica, sport e movimento

Da evitare assolutamente è la vita sedentaria, nemica di ogni dieta e del benessere. Al contrario, sport, attività fisica e movimento sono i migliori alleati del benessere, dato che aiutano il metabolismo e migliorano il sistema cardiocircolatorio e respiratorio. Andare a correre o passeggiare per 3 – 4 volte a settimana è già un ottimo modo di bruciare le calorie in eccesso. Praticare sport o seguire una scheda specifica di allenamenti in palestra, è sicuramente il metodo migliore per dimagrire.

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione

Dieta vegana: tutto quello che c’è da sapere

Alcune aziende producono cioccolato adatto ai vegani, quindi con bevande vegetali, margarine e altre materie prime per la cui produzione si parte esclusivamente da vegetali.

Prodotti dietetici: per dimagrire o per cosa?

I prodotti dietetici: regolamentati da un decreto legge del 1992 sono però un'illusione.

Le origini del whiskey

Il whiskey lega la propria presenza nel mondo contemporaneo non solo al proprio gusto ma anche alla mistica che gli aleggia intorno.

Polli allevati a terra o all'aperto: quali sono le differenze?

L'allevamento dei polli a terra o all'aperto presenta notevoli differenze, sia per quanto riguarda le modalità, sia per la salubrità degli alimenti prodotti.

 

Meduse in cucina

Le meduse in cucina: una novità per noi Occidentali, entrate a far parte dell'elenco dei "novel foods", ma una tradizione in Asia.

Fitoplancton come alimento

Il fitoplancton marino: l'alimento del futuro, il cibo che più sta destando curiosità tra i grandi chef.

Dieta per le gengive infiammate

La dieta per le gengive infiammate consiste in cibi e nutrienti che possono prevenire e rallentare l'infiammazione, bisogna inoltre evitare alcuni alimenti.

Caffè espresso

Caffè espresso: la preparazione del classico caffè italiano con la macchina da caffè espresso