L'olio extravergine di oliva nutraceutico: cos’è e dove trovarlo

L'olio extravergine di oliva è uno dei condimenti più utilizzati ed apprezzati al mondo. L'Italia si afferma uno dei principali produttori grazie alla lunga tradizione nella coltivazione dell'olivo, l'alta qualità del suo rinomato sapore, la varietà delle tipologie presenti e le caratteristiche organolettiche. Queste peculiari proprietà e gli innumerevoli benefici correlati hanno permesso all'olio evo italiano di uscire dai propri confini nazionali e diventare uno dei prodotti della dieta mediterranea più esportati e venduti all'estero.

 

 

Insomma, un vero culto della tradizione che ha spinto i consumatori a scegliere con cautela e attenzione i prodotti da utilizzare nelle proprie cucine. Negozi dedicati e shop online verticali sull'olio extravergine di oliva sono all'ordine del giorno per clienti sempre più interessati alla qualità ed alle particolarità del nostro Bel Paese.

L'olio che fa bene alla salute

Soprattutto in estate, l'olio diventa una componente fondamentale della nostra cucina. Un filo di extravergine su piatti freddi riesce a esaltarne il gusto e a regalarci un'esplosione di sapore imparagonabile. Ma non solo, l'olio è anche un ottimo alleato per la nostra salute. Recentemente si è sentito molto parlare delle proprietà nutraceutiche dell'olio di oliva. Il termine deriva dalla combinazione delle parole "nutrizione" e "farmaceutica" e si riferisce ad una sostanza naturale che ha proprietà benefiche per il nostro corpo oltre ad un ottimo valore nutrizionale, tutte caratteristiche che devono essere certificate secondo le direttive del reg. UE 432/2012.

 

 

L'olio di oliva nutraceutico è quindi un prodotto che contiene una varietà di ingredienti selezionati per le loro proprietà salutari, come antiossidanti, vitamine, minerali, acidi grassi omega-3, fitosteroli, polifenoli o estratti vegetali. Questi ingredienti sono selezionati per le loro proprietà benefiche per la salute, come la protezione del sistema cardiovascolare, l'azione antinfiammatoria, la promozione della salute delle ossa o la protezione delle cellule dai danni ossidativi. Facendo un giro su Olioevo.eu, marketplace di riferimento per la vendita online di olio extravergine di oliva, oltre a trovare un'ampia selezione di oli è possibile visualizzare le schede tecniche dei prodotti nutraceutici e constatarne in maniera approfondita il loro contenuto.

"Nel nostro marketplace abbiamo un'accurata scelta dei migliori prodotti italiani che si arricchisce ogni giorno di più, ne sono un esempio gli oli nutraceutici che sono recentemente entrati nel nostro catalogo – raccontano i Founder di Olioevo.eu Giuseppe Letteriello e Salvatore de Giorgi - Tutta la nostra attenzione è rivolta alla qualità e alla possibilità di offrire ai nostri clienti oli extravergini che non si trovano nei classici supermercati. Anche per quanto riguarda i prezzi la varietà è ampia ma, al contrario di ciò che si può pensare quando si parla di prodotti di "nicchia", sono davvero alla portata di tutti". Una garanzia per portare sulle proprie tavole tutto il gusto dell'olio extravergine di oliva italiano con un semplice click.

Perché scegliere olio evo di qualità

 

 

Il mercato è vasto e di oli ce ne sono a bizzeffe. Scegliere diventa difficile soprattutto se di fronte a noi si apre un ventaglio di prodotti tra i quali difficilmente riusciamo a distinguerne le caratteristiche. Per questo i negozi specializzati e gli shop online dedicati all'olio sono la soluzione migliore per non rischiare di acquistare prodotti al di sotto delle aspettative. Perché se da un lato l'olio extravergine di oliva può davvero aiutarci a star meglio, dall'altro, comprando prodotti scadenti, rischiamo di innescare l'effetto contrario.

"Un buon olio di oliva è ricco si grassi monoinsaturi, in particolare di acido oleico. Sono grassi considerati salutari poiché contribuiscono a ridurre il così detto colesterolo cattivo e aumentare il colesterolo buono con benefici per la salute cardiovascolare. Molte ricerche hanno dimostrato anche come l'olio di oliva svolga un ruolo cruciale per la salute cerebrale. Nello specifico, gli antiossidanti presenti nell'olio possono aiutare a proteggere le cellule cerebrali dai danni causati dai radicali liberi, ritardando così il declino cognitivo e riducendo il rischio di malattie neurodegenerative come l'Alzheimer – spiegano Salvatore e Giuseppe – Questi sono solo alcuni esempi ma è chiaro come un buon prodotto può davvero fare la differenza. E su questo si basa la nostra filosofia aziendale: scegliamo solo oli DOP, IGP o con marchi riconosciuti dell'Unione Europea. Inoltre, collaboriamo direttamente con i produttori garantendo così la qualità e la correttezza delle pratiche produttive. Il tutto è poi messo in pratica dal facile utilizzo del nostro sito, che permette ai clienti di poter visualizzare le accurate schede tecniche sia dei prodotti che delle aziende agricole. Il nostro obiettivo è assicurare la soddisfazione degli utenti che acquistano su Olioevo.eu e, a giudicare dai numeri di chi quotidianamente ci sceglie, stiamo percorrendo la giusta strada" concludono i founder di Olioevo.

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione

L'aceto balsamico di Modena di Acetaia Leonardi nella cucina moderna: idee e ricette innovative

L'aceto balsamico di Modena di Acetaia Leonardi nella cucina moderna: idee e ricette innovative

Vitamine del gruppo B: in quali alimenti si trovano e quando integrarle

Tra i componenti più importanti rientrano le vitamine del gruppo B: vediamo in quali alimenti si trovano e quando integrarle.

Alimenti ricchi di vitamina B12 per una dieta equilibrata

La B12 è una vitamina che insieme a tiamina, riboflavina, niacina, acido pantotenico, piridossina, biotina e acido folico fa parte delle vitamine del gruppo B.

5 alimenti che supportano il sistema immunitario

Per contrastare la comparsa dei malanni di stagione, è fondamentale aiutare il sistema immunitario debole attraverso uno stile di vita più sano, l'assunzione di integratori e un'alimentazione equilibrata.

 

Alla scoperta del pangasio: perché fa bene e come usarlo in cucina

Il pangasio è un pesce che a oggi non è particolarmente conosciuto, tuttavia si sta sempre più ritagliando un ruolo di spicco sulle tavole di molte famiglie italiane.

Nutrizione Autunnale: Consigli per una Dieta Equilibrata

Con l’arrivo dell’autunno è normale avere voglia di cibi più calorici per contrastare l’abbassamento delle temperature, nonché rinforzare l’organismo per evitare i malanni di stagione.

I fichi fanno ingrassare?

I fichi non hanno 50 kcal/hg come riportato in molti siti: ne hanno molte di più, e per questo non possono essere consumati in grande quantità.

Fichi

I fichi e il fico, le varietà, la stagionalità, i fichi secchi, canditi o caramellati.