Insalata di trippa

Un modo per poter gustare la trippa anche in estate è quello di consumarla fredda in insalata, lessata e abbinata ai più svariati ingredienti. La trippa si sposa bene sia con il succo di limone che con l'aceto, e questo consente di usare modiche quantità di olio.

 

 

Ricetta dell'insalata fredda di trippa

Ingredienti per 4 persone

  • 800 g di trippa pulita
  • 1 gambo di sedano
  • 2 carote
  • 1/2 cipolla bianca
  • 100 g di fagioli cannellini
  • 100 g di fagiolini
  • 2-4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • il succo di un limone o in alternativa 4 cucchiai di aceto bianco
  • aromi a piacere (basilico, prezzemolo, timo, menta...)
  • sale e pepe q.b.

Procedimento

Insalata di trippa

Lessare la trippa in abbondante acqua salata assieme alle verdure (cipolla, carote, sedano e fagiolini) e anche ai fagioli in caso non si fossero acquistati quelli in barattolo già lessati. Occorre prestare attenzione ai tempi, le verdure lessano in circa 10-15 minuti così come la trippa, che per l'insalata fredda non deve essere troppo molle, ma i fagioli impiegano più tempo, quindi in caso buttarli circa 20 minuti prima del resto degli ingredienti (se freschi) o 45 minuti prima, se secchi e rinvenuti in acqua. Scolare e mettere tutti gli ingredienti in una ciotola capiente e condire con una spolverata di pepe, ancora sale se necessario, l'olio, il succo di limone (o l'aceto) e gli aromi. Lasciare raffreddare e poi riporre in frigorifero per circa un'ora, questa insalata può essere mangiata anche il giorno seguente, è bene che rimanga a marinare.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione


Polenta istantanea: ricetta, calorie, tipologie

La polenta istantanea è una versione a cottura più veloce della classica polenta. Le tipologie sono differenti così come anche la qualità delle farine usate.


Bubble tea: la curiosa bevanda con perle di tapioca

Il bubble tea è una bevanda a base di tè, latte e perle di tapioca, di cui esistono però diverse versioni e ricette. Ha origini a Taiwan ma si sta diffondendo in tutto il mondo.


Polenta taragna: storia, ricetta e calorie

La polenta taragna è tipica della Valtellina, ma si trova in tutto il Nord Italia. A seconda della zona si usano formaggi diversi e condimenti diversi.


Glucosio

Il glucosio è lo zucchero semplice più importante, e la sostanza in assoluto più diffusa in natura.

 


Shirataki (konjac) - Pasta senza calorie

Gli shirataki, un tipo di noodles della cucina giapponese ottenuti dalla pianta del konjac e con pochissime calorie.


Polenta di mais

La polenta, bianca o gialla, è un tipico piatto povero del Nord Italia.


Saltare la colazione: fa male o fa dimagrire?

Saltare la prima colazione o farla non influisce sul peso corporeo nel lungo termine, ma alcuni studi a breve termine giungono a conclusioni diverse.


La buccia della frutta è ricca di vitamine?

La buccia della frutta non contiene in genere grandi quantità di vitamine, che sono per la maggior parte presenti invece nella polpa del frutto.