Smacafam trentino

Il smacafam, letteralmente "schiaccia fame" in dialetto trentino, è una torta salata tipica della cucina trentina che viene preparata in occasione del Carnevale. Il smacafam può essere consumato come piatto unico oppure come aperitivo tagliato a quadretti, o ancora in abbinamento a formaggi e salumi al posto del pane.

 

 

Le varianti del smacafam sono tantissime, praticamente ogni famiglia ne ha una sua: di solito è composto da farina di frumento 00, latte, olio, luganega (una salsiccia tipica trentina anche presidio slow food) e pancetta affumicata (di solito omessa dai puristi del smacafam).

Poi si ha chi arricchisce la ricetta con il lardo o lo speck, chi usa farine alternative come quella di grano saraceno, chi unisce a cottura ultimata la luganega fresca, chi lo adatta ad una versione dolce aggiungendo lo zucchero ed eliminando la luganega e la pancetta.

I trentini prendono molto sul serio il smacafam, la loro merenda preferita, tanto che si è creata la Confraternita del Smacafam che organizza serate ed eventi che lo vedono protagonista in abbinamento ai vini regionali, Trento Doc in primis, ma anche Teroldego sia nella versione rosso che rosato.

Ricetta del smacafam

Autore:

Tempo di preparazione:

Tempo di cottura:

Tempo totale:

 

 

Smacafam

La luganega è difficile da reperire al di fuori del Trentino e delle altre regioni dove viene prodotta (Veneto e Lombardia), quindi può essere sostituita da una qualsiasi salsiccia locale oppure da cubetti di prosciutto crudo o speck, l'ideale visto che mantiene il sapore affumicato tipico.

Ingredienti per 6 persone

  • 700 g di farina bianca 00
  • 100 g di luganega
  • 60 g di pancetta affumicata
  • 1 l di latte
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • sale q.b.

 

 

Procedimento: Ridurre a cubetti la luganega e la pancetta.

In una ciotola mescolare la farina con il latte e l'olio e sistemare di sale.

Amalgamare bene fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

Coprire una teglia con carta da forno e distribuirvi sopra l'impasto, quindi inserire con le mani i cubetti di luganega e pancetta.

Cuocere in forno a 180°C per 30 minuti.

Il smacafam va servito preferibilmente caldo.

Informazioni nutrizionali per porzione

 

Energia

653 kcal - 2730 KJoule

 

Proteine ad alto VB 

10 g

Proteine

24 g - 14%

Carboidrati

97 g - 57%

Grassi

21 g - 28%

di cui

 

saturi

7.5 g

monoinsaturi

10.4 g

polinsaturi

2.2 g

Fibre

3 g

Colesterolo

39 mg

Sodio

287 mg

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina

Fritto misto all'italiana

Si fa presto a dire fritto misto all'italiana ma le varianti regionali sono tantissime.

State pensando al menu di Pasqua e Pasquetta? Ecco i nostri consigli

State pensando al menu di Pasqua e Pasquetta? Ecco i nostri consigli.

Cucina nuova: come organizzare gli spazi al meglio?

L'organizzazione dello spazio in cucina è fondamentale per chiunque desideri un ambiente funzionale, accogliente e esteticamente piacevole.

Ricette stufato di carne con il Multicooker Moulinex

Lo stufato di carne può essere preparato in maniera tradizionale oppure avvalendosi del Multicooker per accorciare i tempi di preparazione.

 

La Putana (torta vicentina ricetta originale)

La putana è una torta di origine vicentina, fatta con pane raffermo, farina di mais, farina di frumento, burro, latte, e altri ingredienti ad insaporire.

Tradizioni natalizie a Roma: 5 usanze

Questa guida vi porterà alla scoperta di cinque usanze tipiche romane che rendono il Natale nella Città Eterna un'esperienza da vivere almeno una volta nella vita.

Pasta salsiccia peperoni e funghi

Le pasta con salsiccia peperoni e funghi è un primo piatto molto gustoso e abbastanza facile da preparare. Scopriamone tutti i segreti iniziando dall'aspetto nutrizionale.

Sovracosce di pollo in umido light

Le sovracosce di pollo sono una parte del pollo molto interessante, perché non sono stoppose come il petto, non sono grasse e poco carnose come l'ala.