Ragù di salsiccia e funghi ricetta

Il ragù di salsiccia e funghi è una delle innumerevoli varianti del ragù di salsiccia.

 

 

In questo articolo ve lo proponiamo con i funghi porcini secchi, una ricetta che può essere preparata in qualunque stagione, visto che si possono trovare tutto l'anno. Consigliamo di scegliere dei funghi di qualità: come abbiamo indicato nel nostro articolo, i funghi secchi prevedono diverse tipologie mercelologiche, normate da un'apposita legge, che li differenzia in base alla qualità. A nostro parere bisogna scegliere quelli commerciali o quelli extra o quelli speciali, al limite i commerciali, evitando i funghi di qualità inferiore (briciole e polvere).

Ricetta del ragù di salsiccia e funghi

Ragù di salsiccia e funghi

Autore:

Tempo di preparazione:

Tempo di cottura:

Tempo totale:

Ingredienti per 4 porzioni

  • 300 g di salsiccia
  • 40 g di cipolla
  • 40 g di sedano
  • 40 g di carote
  • 20 g di funghi porcini secchi
  • 150 g di passata di pomodoro
  • 100 g di vino bianco secco
  • 1 rametto di rosmarino
  • sale

Preparazione

 

 

Mettere i funghi in ammollo in acqua tiepida. Sbudellare la salsiccia e sbriciolarla con le dita, metterla in una casseruola antiaderente di 20-22 cm, farla rosolare a fuoco medio-alto, mescolando di tanto in tanto, finché non avrà rilasciato il suo grasso e non avrà preso colore. Nel frattempo, tritare sedano, carota e cipolla, pesare il vino e la passata di pomodoro. Quando la salsiccia è pronta, unire le verdure, sfumare col vino e mescolare bene, alzare la fiamma e far evaporare il vino. Scolare i funghi, strizzarli delicatamente e tritarli grossolanamente, aggiungerli al sugo quando il vino sarà completamente evaporato, unire anche il pomodoro e l'acqua dei funghi, facendo attenzione a non versare anche l'eventuale sabbia depositata sul fondo, mescolare e continuare a cuocere a fuoco alto, quando riprende il bollore salare (poco), coprire e abbassare la fiamma al minimo. Cuocere per 60 minuti, controllando dopo 30 minuti e aggiungendo acqua se si starà asciugando eccessivamente. Tritare il rosmarino e a cottura ultimata, spegnere, unire il rosmarino, mescolare e far insaporire, assaggiare e regolare di sale se occorre.

Informazioni nutrizionali per porzione

 

 

 

Energia

245 kcal - 1024 KJoule

 

Proteine ad alto VB 

12 g

Proteine

12 g - 20%

Carboidrati

4 g - 6%

Grassi

20 g - 74%

di cui

 

saturi

8.4 g

monoinsaturi

10.7 g

polinsaturi

3.0 g

Fibre

1 g

Colesterolo

57 mg

Sodio

889 mg

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Tartare di carne di manzo

La tartare di carne, o tartara o battuta, è una ricetta a base di carne di manzo cruda, che attualmente conosce una grande diffusione.


Cheescake proteica al limone: la ricetta

Cheescake proteica al limone: la ricetta leggera e ricca di proteine adatta a qualunque dieta, per dimagrire o mantenere il peso forma.


Crema al burro: professionale, con o senza uova

La crema al burro è stata per anni una delle creme più utilizzate in pasticceria, oggi viene usata soprattutto nel cake design e come topping per i cupcakes.


Cioccolata calda con cacao e maizena

La cioccolata calda, o cioccolata in tazza, è una preparazione molto consumata nei mesi invernali, ritenuta a torto una bomba calorica.

 


Crostata meringata al limone - Ricetta

La crostata meringata al limone è una torta con una base di pasta frolla, farcita con una crema al limone e sovrastata da una meringa morbida.


Udon - Saltati (Yaki Udon) e in brodo

Gli udon o noodles udon sono spaghetti tipici della cucina giapponesi composti da farina di grano, sale e acqua.


Burro chiarificato

Il burro chiarificato o concentrato è quello senza acqua, indicato per le fritture ad alte temperature.


Zabaione o zabaglione

Lo zabaione o zabaglione: un dolce al cucchiaio composto semplicemente da uova, zucchero e liquore.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.