Crocchè (o panzarotti) di patate con prosciutto e mozzarella

I crocchè di patate sono una particolare versione delle crocchette di patate, di cui abbiamo parlato in un altro articolo a cui vi rimando per i dettagli e la ricetta della variante senza ripieno.

 

 

I crocchè rappresentano la variante con ripieno delle crocchette di patate: nella versione basica avremo solamente la mozzarella (o meglio il fiordilatte), mentre nelle varianti più ricche, come quella che proponiamo in questo articolo, troveremo anche il prosciutto cotto, che può essere inserito nell'impasto, tritato, oppure a fette, come ripieno insieme alla mozzarella. Noi abbiamo esagerato, mettendo il prosciutto sia nell'impasto, che nel ripieno!

Consigliamo di acquistare un prosciutto cotto di alta qualità (vedi l'articolo per i dettagli) e ovviamente una buona mozzarella. Sconsigliamo la mozzarella di bufala che sarebbe sì molto saporita... Ma purtroppo rilascia in cottura tantissima acqua, che rischierebbe di rovinare il crocchè.

Per quanto riguarda i segreti per non far aprire i crocchè in cottura, rimando alla ricetta delle crocchette di patate.

 

 

Ricetta dei crocchè di patate

Crocchette di patate


Autore:

Tempo di preparazione:

Tempo di cottura:

Tempo totale:

Ingredienti per 5/6 persone (circa 12 crocchette)

  • 500 g di patate a pasta gialla
  • 80 g di prosciutto cotto di alta qualità
  • 100 g di fiordilatte
  • sale, pepe, noce moscata
  • pangrattato q.b.
  • 2 uova
  • olio di semi di arachide per friggere

Procedimento

 

 

Lessare le patate con la buccia in abbondante acqua salata per circa 30-40 minuti, in modo tale che possano essere sfaldate.

Farle raffreddare un po, quindi sbucciarle e passarle due volte allo schiacciapatate, mentre sono ancora calde.

Tagliare la mozzarella a bastoncini di circa un cm di lato, arrotolare su ognuna una fetta di prosciutto, tritare il prosciutto rimanente.

Aggiustare le patate di sale, pepe, noce moscata, unirvi il prosciutto tritato e mescolare bene fino ad ottenere un composto omogeneo.

Con le mani inumidite, formare un salsicciotto abbastanza grande da poter essere riempito.

Scavare il cilindretto al centro e inserire il bastoncino di prosciutto e mozzarella, chiudere bene per nasconderlo completamente, formare a cilindro liscio e mettere su un vassoio.

Passare nell'uovo sbattuto, quindi nel pangrattato, e infine friggerle in olio di arachide a 180 gradi per un paio di minuti, o finché non avranno preso colore.

Asciugare su carta assorbente e servire.

Informazioni nutrizionali per crocchè

 

Energia

143 kcal - 598 KJoule

 

Proteine ad alto VB 

4 g

Proteine

5 g - 15%

Carboidrati

10 g - 29%

Grassi

9 g - 57%

di cui

 

saturi

2.3 g

monoinsaturi

2.7 g

polinsaturi

3.0 g

Fibre

1 g

Colesterolo

35 mg

Sodio

94 mg

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Sushi

Il sushi: il piatto simbolo della cucina giapponese a base di pesce crudo, alghe e riso.


Il forno a microonde: come funziona, i rischi, come sceglierlo

Il forno a microonde: consigli e ricette. Ormai la maggior parte delle famiglie possiede un forno a microonde ma solo in pochi ne sfruttano a pieno le potenzialità.


Il forno a microonde: come utilizzarlo

Il forno a microonde: come utilizzarlo per ottenere i vantaggi maggiori, e quando non utilizzarlo.


Brodo di carne: ricetta, calorie, tagli e procedimento

Il brodo di carne (di manzo): i tagli, la preparazione, gli aromi, la cottura, le calorie.

 


Quale farina usare per la pizza?

Come scegliere la farina in base al tipo di pizza che si vuole preparare: la scelta dipende dall'idratazione e dalla lunghezza della lievitazione.


Muffa nella marmellata e nella confettura

La muffa nella marmellata e nella confettura si ha sopratutto in seguito ad errate modalità di preparazione o conservazione, che si verificano sopratutto a livello domestico.


Besciamella fatta in casa tradizionale e leggera

La salsa besciamella è una delle salse basi della cucina, probabilmente la più famosa, non a caso è chiamata anche salsa madre.


Tarte Tatin: origine e ricetta alle albicocche

La Tarte Tatin di albicocche è una variante delle famosa torta di mele di origine francese.