Amaretti morbidi ricetta

Gli amaretti sono biscotti a base di mandorle dolci e amare, diffusi in molte regioni d'Italia, ma anche in Francia e Spagna (vedi articoli sugli amaretti). Sono prodotti molto semplici, fatti con mandorle frullate insieme allo zucchero, e albumi d'uovo. Gli albumi possono essere montati più o meno a neve ferma ottenendo amaretti più o meno ricchi di aria e quindi con una densità più o meno grande. L'altra variabile è la cottura: cuocendo gli amaretti a bassa temperatura (circa 100 gradi) per un tempo lungo (1 ora o più) si ottengono gli amaretti duri e croccanti, al contrario cuocendoli per breve tempo (10-15 min) a temperatura elevata (180-200 gradi) si otterrano gli amaretti morbidi.

 

 

Amaretti morbidi

La proporzione tra mandorle e zucchero può variare a seconda dei gusti: per 1 kg di mandorle lo zucchero può variare da 1 kg a 1,3 kg. Le mandorle devono contenere una certa percentuale di mandorle amare che varia dal 15 al 25%, in media. Se non si trovano le mandorle amare si possono preparare gli amaretti con del liquore di mandorla amara.

Per quanto riguarda gli albumi, ne occorrono circa 40 g (l'albume di un uovo grande) per ogni 250 g di impasto di zucchero e mandorle.

 

 

Ricetta degli amaretti morbidi

Autore:

Tempo di preparazione:

Tempo di cottura:

Tempo totale:

Ingredienti per circa 50 amaretti morbidi

  • 160 g di mandorle dolci pelate
  • 50 g di mandorle amare
  • 160 g di zucchero
  • 50 g di zucchero a velo
  • 70 g di albume d'uovo

Preparazione

 

 

Si frullano le mandorle dolci e amare con lo zucchero, si incorporano gli albumi montati a neve e si cuociono in forno come indicato in precedenza.

Alcuni consigliano di far riposare gli amaretti a temperatura ambiente, o in luogo caldo e asciutto, per qualche ora, per farli asciugare prima della cottura.

Calorie per 100 g degli amaretti: 450

Informazioni nutrizionali per amaretto

 

Energia

42 kcal - 176 KJoule

 

Proteine ad alto VB 

1 g

Proteine

1 g - 10%

Carboidrati

5 g - 42%

Grassi

2 g - 48%

di cui

 

saturi

0.1 g

monoinsaturi

1.6 g

polinsaturi

0.4 g

Fibre

1 g

Colesterolo

0 mg

Sodio

3 mg

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Crema fritta - cremini fritti

La crema fritta: uno dei protagonisti del fritto misto all'italiana mangiato sia come contorno che come dessert.


Temperatura di cottura delle carni

La temperatura di cottura delle carni: un fattore fondamentale per gli arrosti e le carni povere di connettivo.


Potacchio (ricetta marchigiana)

La ricetta marchigiana del potacchio: carne, pesce o verdure brasate in padella.


Paste di meliga

Le paste di meliga, i frollini piemontesi tipici del cuneese.

 


Marmellata di cipolle: ricetta veloce e abbinamenti

Marmellata di cipolle: ricetta, abbinamenti, varianti di questa ricetta tipica soprattutto in Calabria e Toscana.


Cavolfiore gratinato al forno con besciamella

Il cavolfiore gratinato: la ricetta tradizionale con besciamella e le possibili varianti.


Acciughe fritte (impanate o in pastella)

Le acciughe o alici fritte, impanate o in pastella: un classico della cucina di mare. Vediamone varianti e ricetta.


Tagliolini al nero di seppia

I tagliolini al nero di seppia con ragù bianco di pesce: ricetta e segreti.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.