Scorzonera e scorzobianca

La scorzonera è una pianta selvatica alimentare di cui si consuma la radice, molto lunga, sottile e di colore scuro, simile per aspetto alla carota.

 

 

La pianta della scorzonera ha fiori gialli, per i quali si distingue dalla scorzobianca che, invece, ha fiori blu o violacei e la cui radice anche se simile nell'aspetto è più chiara.

Essendo originarie della Siberia e della Russia queste piante si trovano più facilmente nell'Est dell'Italia, in particolare nel Friuli, e in tutte le zone alpine.

Scorzonera

La raccolta delle radici commestibili di scorzonera e scorzobianca si effettua da ottobre e fine inverno.
Quando le radici sono giovani si possono consumare crude, altrimenti si fanno bollire con sale e limone per circa mezz'ora.
La scorzonera e la scorzobianca si abbinano bene ai risotti o ai piatti di pesce, in particolare alle acciughe, si possono consumare anche fritte o in fricassea.  

 

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione

Calorie delle uova: sode, fritte, strappazzate, tuorlo e albume

Scopriamo quante calorie ha un uovo, e quante calorie hanno le principali preparazioni a base di uova: strapazzate, alla coque, in frittata, sode.

Densità calorica degli alimenti

La densità calorica esprime la quantità di calorie per unità di peso degli alimenti, si misura in kcal/hg ed è il parametro più importante da conoscere per gestire la propria alimentazione.

Marinare la carne, l’importanza delle spezie

Per valorizzare le preparazioni a base di carne e dargli un gusto deciso si possono usare gli insaporitori a base di spezie. Vediamo gli abbinamenti.

Latte proteico | Cos'è? | È salutare? | È conveniente?

Il latte proteico è un nuovo prodotto nato dalla richiesta sempre più forte da parte del mercato di prodotti ricchi in proteine.

 

Burrata pugliese

La burrata: un formaggio a doppia struttura inventato negli anni Trenta ad Andria.

Stracciatella (formaggio): origine, calorie, ricette

La stracciatella è un formaggio fresco composto da straccetti di pasta filata immersi nella panna.

Canocchia o cicala di mare

La canocchia o cicala di mare: un crostaceo prevalentemente invernale dalle carni delicatissime.

Vini premiati: come orientarsi nella scelta e dove acquistarli online

Vini premiati: come orientarsi nella scelta e dove acquistarli online.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.