Antipasti di Natale – 3 idee facili e veloci

Per la preparazione del cenone del 24 dicembre e del pranzo di Natale si è sempre alla ricerca di idee originali, diverse dal solito, così da sorprendere anche i commensali più esigenti. Ecco quindi che con questa guida avrete a disposizione tre ricette golose e facili da realizzare per colorare la tavola in occasione della festa più attesa dell’anno.

 

 

1 - Julienne di verdure in salsa di guacamole

Gli amanti delle ricette leggere, ipocaloriche e magari anche vegetariane, non possono che amare la combinazione delle verdure alla julienne insieme alla salsa di guacamole. Quest’ultima può essere realizzata mantecando la polpa di un avocado maturo insieme a dei pomodorini pachino, il succo di un lime, olio extravergine di oliva e sale. Per facilitare e velocizzare il procedimento, soprattutto se si hanno numerosi ospiti, ci si può avvalere dell’utilizzo di un frullatore. Se non lo avete in casa e dovete acquistarlo, vi consigliamo di optare per un frullatore Moulinex, performante e con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Prima di servire in tavola potrebbe essere gradita una spolverata di pepe e di semi di sesamo. Chi ama particolarmente questi ultimi può anche tostarne qualcuno e inserirli nel frullatore insieme al resto degli ingredienti. La salsa, infine, può essere gustata insieme a dei listelli di verdura cruda, come carote, finocchi, cetrioli e gambi di sedano.

 

 

2 - Mousse di granchio – Sapore di mare

Se invece gli ospiti preferiscono i sapori del mare, è possibile realizzare una squisita mousse di granchio. Anch’essa richiede poco tempo e necessita solo dell’utilizzo di un buon frullatore. Per realizzarla si inizia lavando delle verdure, ovvero carote e cavolo viola, da tagliare a julienne. Successivamente si prende la polpa di granchio, la si sgocciola, per poi ridurla a poltiglia. A questo punto si prende il frullatore e al suo interno si inseriscono gli ingredienti finora elencati insieme a dello yogurt, della maionese, un filo di olio extra vergine di oliva e delle gocce di succo di pompelmo. Si aziona il frullatore a velocità moderata, così da creare una mousse da degustare insieme a dei crostini o dei grissini leggermente salati.

3 - Gazpacho – La Spagna in tavola

 

 

Non c’è niente di più bello che degustare ricette internazionali in occasione del Natale, motivo per il quale è opportuno imparare come realizzare un gazpacho a regola d’arte. Per prepararlo è sufficiente prendere del pane, separare la crosta dalla mollica e mettere quest’ultima in ammollo con acqua e aceto. Successivamente si prendono i pomodori, i cetrioli e i peperoni, lavarli e tagliarli in piccoli tocchetti, da tritare nel frullatore insieme a degli spicchi di aglio. Si otterrà quindi una purea dall’odore avvolgente, che andrà condita con olio evo, sale e pepe. Al composto ottenuto si aggiungerà la mollica e si farcirà il piatto finale con la crosta del pane tagliata a cubetti e passata in padella. Chi preferisce i cibi in stile street food può anche creare delle simpatiche porzioni monodosi da mangiare in piedi, molto comuni nelle grandi città spagnole in occasione di aperitivi e buffet.

 

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina

Strangozzi alla spoletina - Ricetta umbra

Gli strangozzi sono un formato di pasta di origine umbra, di preparazione molto semplice visto che, di fatto, sono una semplice pasta al pomodoro.

Cinnamon rolls - Ricetta originale svedese

Cinnamon rolls, i rotoli alla cannella originali svedesi, diffusi in tutto il Nord Europa e anche in America: scopriamo la ricetta e tutti i segreti per prepararli.

Frittata dolce di mele alla cannella (ricetta light)

In questo articolo ti proponiamo la frittata dolce di mele alla cannella, che si può preparare tutto l'anno.

Zuppa inglese - Ricetta con savoiardi o pan di Spagna

La zuppa inglese, nata probabilmente durante l'epoca elisabettiana, è un dolce al cucchiaio a base di crema pasticcera e crema al cioccolato, aromatizzata con Alchermes.

 

Pulled pork (maiale sfilacciato) al forno

Pulled pork: una tecnica di cottura al barbeque della spalla di maiale, qui proposta in versione casalinga con il capocollo, a cottura lenta in forno.

Salsa Senape al Miele - Ricetta con limone o aceto

Una delle varianti più classiche della senape è la senape al miele, una salsa molto accattivante che abbina l'acidità della senape alla dolcezza del miele.

Ziti lardiati - Ricetta

Ziti lardiati: la ricetta tradizionale campana preparata con lardo stagionato e pomodorini del Vesuvio, e la tipica pasta simile ai bucatini.

Bucatini (o meglio spaghetti) all'amatriciana

I bucatini (o meglio spaghetti) all'amatriciana, la pasta con pomodoro e guanciale (e senza cipolla nella versione tradizionale) che viene da Amatrice.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.