Caipirinha

La Caipirinha è il cocktail brasiliano per eccellenza, la cui base è la Cachaça, un distillato ricavato dalla canna da zucchero molto bevuto in Brasile. Il termine deriva dal diminutivo della parola portoghese "caipira", usata per designare gli abitanti delle zone rurali e remote del Brasile, praticamente i contadini. È un cocktail molto fresco e dissetante, anche se molto alcolico.

 

 

Vi sono numerose varianti della Caipirinha, a seconda del distillato usato al posto della Cachaça:

  • la Caipiroska, con vodka
  • la Caipirissima, con rum bianco
  • la Caipirao, variante portoghese, con il liquore Beirao
  • la Caipirita, con Tequila
  • la Caipiritaly, ideata da Beppe Castiello e Luigi Manzo, con Bitter Campari
  • le Caipifruta, dove al posto del lime vengono utilizzati altri tipi di frutta fresca come kiwi, ananas, limoni o mango.
Caipirinha

Caratteristiche del Caipirinha

Tipo di cocktail: after dinner, long drink.

Grado alcolico: 30° alcolici.

Categoria alcolica: molto alcolico (cosa significa?)

Ricetta IBA del Caipirinha

  • 5 cl Cachaça
  • mezzo lime tagliato in 4 pezzi
  • 2 cucchiaini da the di zucchero di canna
  • una fettina sottile di lime come decorazione

Tagliare il lime in 4 pezzetti tutti di uguale misura, poi adagiarli in un bicchiere tipo old fashioned. Aggiungere lo zucchero e con il pestello esercitare una leggera pressione sulla polpa del lime, con movimenti rotatori, per fare uscire il succo. Poi aggiungere i cubetti di ghiaccio e infine colmare con la Cachaça. Come guarnizione aggiungere una fetta sottile di lime inserendola sul bordo del bicchiere. Servire il drink con due cannucce. Il drink non va shakerato né agitato, ma mescolato delicatamente con lo stirer.

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina

Guacamole allo zenzero con mele e gamberi

Guacamole allo zenzero con mele e gamberi: una variante sfiziosa della salsa di origine messicana, per stupire i vostri ospiti.

Vellutata di castagne, quenelles di zucca e gamberi rossi lardellati

La vellutata di castagne, quenelles di zucca e gamberi rossi lardellati è una ricetta un po' elaborata, ma che non richiede particolari abilità e di sicuro stupirà i vostri ospiti.

Gnocchi di spinaci con porri e fonduta di parmigiano

Gli gnocchi di spinaci sono una variante degli gnocchi tradizionali, scopriamoli in abbinamento a un letto di porri e alla fonduta di parmigiano.

Crostata meringata al limone e zenzero

La crostata meringata al limone e zenzero è una variante molto interessante del classico dolce di origine anglosassone.

 

Involtini di sgombro ripieni di patate e uvetta

Gli involtini di sgombro ripieni di patate e uvetta sono una ricetta sfiziosa, non troppo complicata da realizzare, economica, salutare, e dall'impatto visivo molto interessante.

Quali sono i vantaggi dei piani cottura a induzione?

La tecnologia avanza e i piani cottura a induzione stanno diventando sempre più comuni nelle cucine. Ma ti sei mai chiesto come funzionano?

Hummus di ceci neri

L'hummus di ceci è una variante contorno di origine mediorientale, fatto con i ceci e la pasta di sesamo, il tahin.

Filetto di maiale in crosta con pancetta al forno

Il filetto di maiale al forno con pancetta è una ricetta piuttosto elaborata, dedicata a chi ha già una certa esperienza e dimestichezza in cucina.