Angelo Azzurro (cocktail): ingredienti, ricetta, gradi

L'Angelo Azzurro è un cocktail di recente creazione che deve il nome in parte all'elevato grado alcolico che permette di perdere facilmente lucidità e quindi di "volare", ed in parte al tipico colore azzurro del cocktail dovuto all'utilizzo del Blue Curaçao, un liquore caraibico al gusto di arancia.

 

 

Secondo molti questo cocktail sarebbe un omaggio all'omonimo film con Marlene Dietrich del 1930. Esiste anche un'altra teoria che sostiene che "Angelo Azzurro" sia uno degli appellativi di Ken Shiro, il celebre personaggio del cartone animato degli anni Ottanta.

È, fondamentalmente, uno dei cocktail più alcolici in assoluto, richiesto prevalentemente in discoteca, dove viene servito in una doppia coppetta o "on the rocks" in un tumbler basso. La base è generalmente composta da gin, ma si possono utilizzare anche vodka o rum bianco.

Angelo Azzurro

Gli ingredienti dell'angelo azzurro sono un suoeralcolico bianco, come il Gin, la Vodka o il Rum bianco, il Triple Sec o il Contreau e il Blue Curaçao, che gli conferisce la particolare colorazione.

Caratteristiche e gradi alcolici

Tipo di cocktail: after dinner, medium drink.

Grado alcolico: 35° alcolici.

Categoria alcolica: molto alcolico (cosa significa?)

Ricetta IBA

  • 6 cl Gin, Vodka o Rum bianco
  • 4 cl Triple Sec o Contreau
  • 1 cl Blue Curaçao

 

 

Versare gli ingredienti in uno shaker con ghiaccio. Agitare e servire in una doppia coppetta da cocktail  precedentemente raffreddata. In alternativa si può anche servire on the rocks, utilizzando un tumbler basso, con ghiaccio.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Sushi

Il sushi: il piatto simbolo della cucina giapponese a base di pesce crudo, alghe e riso.


Il forno a microonde: come funziona, i rischi, come sceglierlo

Il forno a microonde: consigli e ricette. Ormai la maggior parte delle famiglie possiede un forno a microonde ma solo in pochi ne sfruttano a pieno le potenzialità.


Il forno a microonde: come utilizzarlo

Il forno a microonde: come utilizzarlo per ottenere i vantaggi maggiori, e quando non utilizzarlo.


Brodo di carne: ricetta, calorie, tagli e procedimento

Il brodo di carne (di manzo): i tagli, la preparazione, gli aromi, la cottura, le calorie.

 


Quale farina usare per la pizza?

Come scegliere la farina in base al tipo di pizza che si vuole preparare: la scelta dipende dall'idratazione e dalla lunghezza della lievitazione.


Muffa nella marmellata e nella confettura

La muffa nella marmellata e nella confettura si ha sopratutto in seguito ad errate modalità di preparazione o conservazione, che si verificano sopratutto a livello domestico.


Besciamella fatta in casa tradizionale e leggera

La salsa besciamella è una delle salse basi della cucina, probabilmente la più famosa, non a caso è chiamata anche salsa madre.


Tarte Tatin: origine e ricetta alle albicocche

La Tarte Tatin di albicocche è una variante delle famosa torta di mele di origine francese.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.