Taccole

 

Le taccole sono una varietà di piselli, scientificamente chiamata macrocarpon, ma detta in gergo "piselli mangiatutto", perchè si mangiano intere, senza sgranarle, in quanto i loro semi all'interno del baccello rimangono in uno stato embrionale.

Le taccole si puliscono come i fagiolini, togliendo solo le estremità. Hanno una forma allungata e appiattita di circa 15 cm di lunghezza e sono di un colore verde brillante.

In Italia crescono prevalentemente nelle regioni del Centro durante la stagione primaverile-estiva.

In commercio si trovano o fresche o in scatola.

Taccole

Data l'elevata quantità di fibre contenuta nel loro baccello, le taccole rappresentano un rimedio naturale efficace per chi ha problemi di intestino pigro. Inoltre le taccole contengono molte vitamine e proteine, tanto da poter essere mangiate anche come piatto unico in abbinamento ai cereali, anche se in realtà le taccole non contengono tante proteine (e nemmeno tante calorie!) come altri legumi (fagioli, ceci, lenticchie, ecc).

Uso delle taccole in cucina

Le taccole si prestano a svariate preparazioni. Di solito vengono lessate e consumate come contorno in insalata, ma anche saltate in padella con aglio e pomodoro o con burro e parmigiano, oppure in una frittata. 

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione


Cassis o ribes nero

Il cassis o il ribes nero, lo sciroppo di cassis per preparare il kir, l'aperitivo tipico francese.


Succo di pomodoro

Il succo di pomodoro, servito per colazione, per aperitivo o come cocktail, è una bevanda analcolica che sta sempre più prendendo piede in Italia.


Buzzonaglia

La buzzonaglia di tonno, di ricciola o di altri pesci, è la parte di carne più scura e molto saporita situata vicino alle lische.


Quark (formaggio)

Il quark è un formaggio fresco poco diffuso in Italia, che può essere magro o alla panna.

 


Capretto

La carne di capretto: caratteristiche, valori nutrizionali e ricette.


Grongo (Conger conger)

Grongo: il pesce di acqua salata. Come sceglierlo, la preparazione, il prezzo al kg, la stagionalità e le ricette.


Furano negli alimenti: cos'è, dove si trova e come evitarlo

Il furano è una molecola potenzialmente cancerogena per l'uomo: scopriamo dove si trova e come evitarlo negli alimenti..


Retsina (vino greco)

La retsina, il vino greco aromatizzato con resina di pino, "inventato" da Ippocrate.