Allenamento in palestra

La palestra è, nell'immaginario collettivo, il luogo in cui si va per rimettersi in forma, il luogo ideale per l'allenamento. Quando si sente la necessità di perdere qualche kg o di recuperare uno stato di forma decente, ci si iscrive in palestra. Questo e altri fattori ha fatto della palestra (non me ne vogliano i gestori) il luogo della disinformazione e del sottoallenamento.

 

 

In questa sezione faremo un'analisi di tutte le attività che si possono svolgere in palestra, cercando di definire una strategia per renderle allenanti.

Possiamo dividere le attività che si possono svolgere in palestra in due grandi categorie: le attività aerobiche e l'allenamento con i pesi.

Le attività aerobiche si possono ulteriormente suddividere in esercizi di cardiofitness e corsi collettivi: i primi si eseguono su macchine specifiche che si basano su movimenti ripetitivi contro una resistenza offerta da una macchina (ciclette, vogatore, ellittica, ecc); i secondi sono attività di gruppo in cui i partecipanti eseguono esercizi a corpo libero o con resistenze offerte da piccoli pesi o altri ausili, guidati da un esperto. Esistono poi esercizi di cardiofitness di gruppo, il più diffuso dei quali è lo spinning.

Come abbiamo visto, l'attività sportiva dovrebbe essere praticata con una frequenza, una intensità e una durata minime al fine di rendere il nostro corpo forte e magro, con reali benefici sulla qualità di vita a lungo termine.

 

 

Palestra

Per una serie di motivi che analizzeremo, in palestra solo una piccolissima percentuale di persone ottengono questo risultato.

Prima di analizzare il perché, voglio fare questa semplicissima considerazione: andate a una gara di corsa, ciclismo o nuoto. Troverete arzilli anziani con più di 60 anni, magri, giovanili e atletici che continuano a praticare sport in barba all'età e ai mille problemi degli altri anziani sedentari. Troverete giovani magri e in forma, con fisici invidiabili, soprattutto tra le donne.

Quante persone di questo genere vedete in palestra? Pochissimi... Forse nessuno (e spesso sono runner, ciclisti o nuotatori che integrano l'allenamento sul campo!). Questo dato non vi fa riflettere? Parlo ai trentenni che aspirano a un corpo da culturista, o alle donne che vogliono eliminare la cellulite: se esistono così pochi frequentatori di palestra con fisici magri e forti e soprattutto in età avanzata, che probabilità avete, frequentandola, di invecchiare in forma?

 

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Sport

Come scegliere gli sci: evitate i top di gamma!

Come scegliere gli sci da discesa: caratteristiche diverse in base alle prestazioni.

Quante volte a settimana allenarsi? Prestazione, massa, definizione

Quante volte allenarsi a settimana? Qual'è la frequenza di allenamento che garantisce i risultati migliori?

Sci: la tecnica del carving

L'avvento degli sci carving ha reso più facile la vita di molti sciatori e ha cambiato la vita ad altri.

Memoria muscolare

Il volume di allenamento rappresenta il parametro quantitativo dell'allenamento. Scopriamo cos'è e come si misura.

 

10 buoni motivi per incominciare a correre

10 buoni motivi per incominciare a correre: scopri i benefici della corsa, e come iniziare senza fare errori.

Perché il powerbuilding (oggi) è peggio del bodybuilding

Il powerbuilding è la disciplina che unisce il powerlifting al bodybuilding ma in realtà per come è declinato oggi, prende il peggio delle due discipline.

Corsa in acqua (pool running) ovvero come complicarsi la vita inutilmente

Corsa in acqua o pool running: bene per la riabilitazione o per chi sta imparando a nuotare, ma i vantaggi finiscono sostanzialmente qui.

Come nuotare per dimagrire

Come e quanto nuotare per dimagrire: quante volte a settimana, l'intensità, le calorie consumate.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.