Monte Veronese DOP

Il Monte Veronese è un formaggio a base di latte di vacca derivante dai pascoli dei Monti Lessini, ai confini con il Trentino e la provincia di Verona. Le origini di questo formaggio si fanno risalire al Medioevo, ma è solo dai primi anni del XVIII secolo che il Monte Veronese ha assunto questo nome, che deriva dalla zona in cui viene prodotto.

 

 

Il Monte Veronese ha acquisito la certificazione DO nel 1993 e la DOP nel 1996. L’etichetta, con il marchio del consorzio, si trova sulla faccia superiore, oltre alla tipologia di formaggio, al nome del produttore e al numero di caseificio.

Le tre tipologie di formaggio sono differenziate dal colore dell'etichetta: verde chiaro"a latte intero", azzurro per "d’allevo mezzano" e nera per "d’allevo vecchio". Sullo scalzo, verticalmente tutt'attorno, si legge Monte Veronese impresso nella crosta.

Caratteristiche

Il Monte Veronese è un formaggio di latte vaccino, a pasta semi cotta, prodotto in tre tipologie, fresco (a latte intero) e d'allevo (a latte parzialmente scremato). Quest'ultimo può essere mezzano o vecchio a seconda della stagionatura.

Il Monte Veronese fresco è prodotto esclusivamente con latte di vacca intero, proveniente da una o due mungiture consecutive.

La cottura avviene a una temperatura di 43-45°C e si protrae per circa 10 minuti. Segue la sosta della cagliata per circa 25-30 minuti e la salatura a secco o in salamoia dopo uno spurgo di circa 24 ore. La maturazione si compie in circa trenta giorni.

Monte Veronese DOP

Il Monte Veronese d'allevo è prodotto esclusivamente con latte di vacca parzialmente scremato, crudo o pastorizzato, proveniente da una o due mungiture consecutive. II coagulo si ottiene usando caglio di vitello e la rottura della cagliata si protrae per pochi minuti fino a che i grumi abbiano raggiunto le dimensioni di un chicco di riso.

La cottura si ottiene a 46-48°C e si protrae per circa 15 minuti.

La salatura avviene a secco o in salamoia dopo uno spurgo di circa 24 ore. La stagionatura si protrae da un minimo di 90 giorni fino ad oltre 2 anni.

 

 

Il Monte Veronese è un formaggio prealpino "fratello" dell'Asiago, vista la vicinanza delle zone di produzione e la similitudine della tecnologia di produzione, in genere si presenta più salato di quest'ultimo.

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Qualità

Medicine? No, cipolle! Ecco perché quella di Tropea è un vero toccasana per la salute

Bontà per il palato, benessere per il corpo: la cipolla rossa di Tropea IGP è un prodotto con numerosi benefici per l’organismo.

Cipolla rossa di Tropea IGP, che passione! Ecco le ricette della tradizione calabrese in cui non può mancare questo ingrediente

Per il Natale o per una giornata di coccole in tavola, la cipolla rossa di Tropea IGP si abbina perfettamente a queste ricette tradizionali calabresi.

Personalizzare i regali di compleanno

Personalizzare i regali di compleanno: il dono ideale non deve essere necessariamente prezioso o costoso, ma può anche essere qualcosa di semplice ma di grande effetto.

Il codice sconto Everli di 10€ che ti fa risparmiare sulla spesa

Il codice sconto Everli di 10€ che ti fa risparmiare sulla spesa.

 

Novel food: significato, esempi e normativa

I novel food sono i cibi nuovi rispetto a quelli di uso comune prima del 1997, anno di entrata in vigore della prima legge che li regolamenta.

Guida Michelin: come nasce e come funziona

Era per agevolare tutti coloro che viaggiavano spesso in auto che, nei primi del Novecento, nasce la Guida Michelin.

I vantaggi di acquistare alimenti presso un negozio di prodotti tipici online

Acquistare alimenti di qualità su Internet, oggi, è diventata una vera e propria consuetudine affermata.

Prodotti alimentari: l'importanza della logistica per portare in tavola cibo di qualità

Affinché i prodotti alimentari arrivino fino in tavola in condizioni ottimali è necessario un complesso sistema logistico.