Ciambella o torta marmorizzata

Cos'è la torta marmorizzata

La torta marmorizzata, detta anche ciambella marmorizzata o ciambellone marmorizzato è un dolce classico della cucina italiana e internazionale, di solito consumato per colazione. Risulta un dolce soffice, ma al tempo stesso compatto, perfetto per essere inzuppato nel caffellatte ed è amato soprattutto dai bambini.

 

 

In inglese questo genere di torte vengono chiamate chiffon cake bicolor, proprio perchè hanno la particolarità di risultare bicolore, grazie all'uso di due tipi di impasti colorati diversamente, uno bianco e l'altro nero al cacao, che vengono aggiunti separatamente nello stampo e poi fatti amalgamare tra di loro con l'aiuto di una forchetta in un gioco di venature che ricordano quelle del marmo, appunto.

Per quanto si possa trovare facilmente in vendita sia nei panifici che nei supermercati come prodotti già confezionati, preparare un ciambellone marmorizzato è molto semplice e vale la pena provare!

 

 

Come farla senza burro, uova, latte...

Per preparare una ciambella mamorizzata non esiste una ricetta particolare, si può preparare con qualunque tipo di impasto per ciambella, l'importante è dividere l'impasto in due parti e aggiungere il cacao in polvere a una delle due. Quindi se si hanno problemi di allergie o intolleranze, basta prendere un qualunque impasto da ciambella senza burro, uova o latte e utilizzarlo per preparare la torta marmorizzata.

Una delle varianti più richieste è quella che prevede l'utilizzo di olio al posto del burro, che però a mio parere presenta più svantaggi che vantaggi, visto che si rimuove un ingrediente che dà aromi all'impasto (il burro) con un olio raffinato inodore e insapore. Consiglio quindi di farlo solo se si è allergici ai latticini, o se si è vegani!

Al posto del cacao in polvere si può utilizzare cioccolato o Nutella, tuttavia bisogna capire che l'effetto marmorizzato viene ottenuto solo se i due impasti che amalgamiamo tra loro hanno consistenze simili: non si ruscirà mai ad ottenere un effetto marmorizzato solamente con la Nutella, perché ha una consistenza troppo viscosa e densa! Bisognerà quindi creare un impasto con la Nutella al suo interno, in modo tale da ottenere la consistenza giusta per poter mescolare insieme i due impasti.

Ricetta della ciambella marmorizzata

Ciambella marmorizzata

Autore:

Tempo di preparazione:

Tempo di cottura:

Tempo totale:

Ingredienti per una ciambella di 24 cm di diametro (10-12 porzioni)

  • 200 g di burro 
  • 200 g di zucchero 
  • 200 g di uova
  • 350 g di farina 
  • 150-180 g di latte 
  • 30 g di cacao amaro in polvere
  • 12 g di lievito vanigliato

Preparazione

 

 

Separare i tuorli dagli albumi in due ciotole separate. Lavorare il burro ammorbidito a temperatura ambiente con lo zucchero con l'aiuto delle fruste elettriche, aggiungere i tuorli e il latte poco alla volta. Incorporare la farina setacciata poco alla volta. Unire anche il lievito vanigliato. 

A questo punto montare gli albumi a neve ferma e unirli al composto delicatamente continuando a mescolare con un cucchiaio di legno dal basso verso l'alto.

Versare in una ciotola metà dell'impasto e aggiungere il cacao amaro in polvere amalgamandolo bene con un cucchiaio.

Imburrare e infarinare lo stampo da ciambellone, versare alternandoli un cucchiaio dei due composti, così fino ad esaurire le due ciotole, creare con la forchetta l'effetto onda marmorizzata.

Cuocere a forno ventilato per 35 minuti a 180°C.

Informazioni nutrizionali per porzione

 

Energia

326 kcal - 1363 KJoule

 

Proteine ad alto VB 

2 g

Proteine

6 g - 7%

Carboidrati

41 g - 48%

Grassi

17 g - 44%

di cui

 

saturi

9.2 g

monoinsaturi

4.6 g

polinsaturi

0.8 g

Fibre

1 g

Colesterolo

97 mg

Sodio

22 mg

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Sushi

Il sushi: il piatto simbolo della cucina giapponese a base di pesce crudo, alghe e riso.


Il forno a microonde: come funziona, i rischi, come sceglierlo

Il forno a microonde: consigli e ricette. Ormai la maggior parte delle famiglie possiede un forno a microonde ma solo in pochi ne sfruttano a pieno le potenzialità.


Il forno a microonde: come utilizzarlo

Il forno a microonde: come utilizzarlo per ottenere i vantaggi maggiori, e quando non utilizzarlo.


Brodo di carne: ricetta, calorie, tagli e procedimento

Il brodo di carne (di manzo): i tagli, la preparazione, gli aromi, la cottura, le calorie.

 


Quale farina usare per la pizza?

Come scegliere la farina in base al tipo di pizza che si vuole preparare: la scelta dipende dall'idratazione e dalla lunghezza della lievitazione.


Muffa nella marmellata e nella confettura

La muffa nella marmellata e nella confettura si ha sopratutto in seguito ad errate modalità di preparazione o conservazione, che si verificano sopratutto a livello domestico.


Besciamella fatta in casa tradizionale e leggera

La salsa besciamella è una delle salse basi della cucina, probabilmente la più famosa, non a caso è chiamata anche salsa madre.


Tarte Tatin: origine e ricetta alle albicocche

La Tarte Tatin di albicocche è una variante delle famosa torta di mele di origine francese.