Menopausa

Il termine menopausa descrive il passaggio dall'età fertile a quella non fertile che avviene in media all'età di 51 anni, con un intervallo in condizioni di normalità che va dai 45 ai 55 anni.

 

 

La menopausa incomincia con il climaterio, ovvero la variazione graduale che avviene nel corpo della donna e che precede e segue la menopausa e che può durare molto tempo, anche fino a 10 anni.

La menopausa comporta tutta una seria di modificazioni dei fenomeni, di origine ormonale, legati alla presenza del ciclo mestruale e cioè:

  • un'alterazione del ritmo mestruale, con la diminuzione della frequenza dell'ovulazione, quindi del ciclo mestruale;
  • una riduzione della secrezione ormonale;
  • il cambiamento dei sintomi pre-mestruali (che possono o affievolirsi o peggiorare).

Si avrà la conferma diagnostica dell'entrata in menopausa a un anno dalle ultime mestruazioni.

Particolari tipi di menopausa

Menopausa

Particolari tipi di menopausa sono quella precoce e quella artificiale.

La menopausa precoce si riferisce a un'insufficienza ovarica di origine sconosciuta che si verifica prima dei 40 anni. Può essere associata al fumo, al vivere a un'elevata altitudine o a un cattivo stato nutrizionale.

La menopausa artificiale può essere causata da una ovariectomia, dalla chemioterapia, dall'irradiazione della pelvi o da qualunque processo che alteri la vascolarizzazione dell'ovaio.

I sintomi della menopausa

 

 

Terapia sostitutiva per la menopausa

Dieta in menopausa

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Salute


Meteoropatia: cos'è, cause, conseguenze e rimedi

La meteoropatia è un disturbo che si ha in seguito ai cambiamenti climatici e causa problemi psicologici e fisici. La causa principale sembra essere lo stress.


Coronarografia: perchè si pratica?

La coronarografia è una tecnica radiologica usata per valutare morfologia e funzionalità delle arterie, ma anche per piccoli interventi.


Colonscopia virtuale: rischi e aspetti generali

La colonscopia virtuale è un tipo di colonscopia meno invasiva e più rapida che permette di ottenere immagini virtuali delle pareti del colon.


Colonscopia

La colonscopia è un esame diagnostico utilizzato per rilevare le anomalie che interessano il colon e il retto.

 


Angiografia: cos'è, rischi e preparazione

L'angiografia è una tecnica che, usando i raggi X, permette di valutare la morfologia e le alterazioni eventuali dei vasi sanguigni.


Perdita dell'olfatto o anosmia: cause, diagnosi, cura

La perdita dell'olfatto, o anosmia, è l'assenza totale di olfatto che può essere transitoria o permanente. Le cause che la determinano sono molte così come i metodi di diagnosi.


Tisane drenanti: quali effetti hanno davvero?

Le tisane drenanti sono costituite da diversi tipi di erbe e possono avere un effetto diuretico e di aiuto nella riduzione del gonfiore addominale.


Iperpiressia o febbre alta: cause, conseguenze e cosa fare

L'iperpiressia, o febbre alta, è la febbre che supera i 39,5 °C. Può avere molte cause e necessita della valutazione da parte del medico.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.