Viaggio in Francia Agosto 2005

Il viaggio in breve

Partenza: 05/08/2005

Rientro: 26/08/2005

Macro tappe: 5

Giorni totali: 22

Mezzo: automobile

Alloggio: tenda

 

 

Km totali: 5000 km

Spesa totale: 1800 euro (2 persone)

Diario di viaggio

Il tema principale del nostro primo viaggio in Francia è stato il formaggio. Abbiamo scelto le regioni più importanti dal punto di vista della produzione casearia, oltre alla costa azzurra che abbiamo visitato più per fama che per altro, rimanendo peraltro abbastanza delusi, rispetto alle altre zone che ci sono piaciute senz'altro di più.
Ecco qualche link utile per gli amanti del formaggio... Tanto per iniziare.
www.univers-fromages.com
www.cidilait.com

Tappa 1: Provenza - Six-Four-Les-Plage

Vai al diario di viaggio.

Dopo un estenuante viaggio di più di 600 km e dopo aver constatato che in Agosto trovare una piazzola libera in un capeggio, in costa azzurra, è impresa ardua, ci stanziamo a Six-Four-Les-Plage, un paese vicino a Tolone. Da qui, visitiamo Aix-en-Provence, Avignon e altri luoghi interni della Provenza.

Viaggio in Francia - Agosto 2005

Tappa 2: Narbonne

Vai al diario di viaggio.

Arrivati a Narbonne, una spiacevole sorpresa: per un guasto al radiatore rimaniamo 8 giorni senza automobile... Fortunatamente, troviamo pane per i nostri denti in uno dei più bei mercati coperti di Francia.

Tappa 3: Clermont-Ferrand - Saint-Nectair - Riom-es-Montagnes

Vai al diario di viaggio.

Ritiriamo la macchina e ci trasferiamo sul massiccio centrale, per pochi giorni perché il tempo è sempre brutto. Qui però i formaggi sono di prima categoria: Saint-Nectair, Blue d'Auvergne, Gaperon...

Tappa 4: Dijon - Route des grands crus - Besancon - Fort Saint-Antoine

 

 

Vai al diario di viaggio.

Un giro per la "Route des grands crus", i grandi vini di Borgogna, una visita a Digione, Beaune e Besancon, ma soprattutto la visita (guidata) al Fort-Saint-Antoine, dove stagionano migliaia di forme di Comte... Uno dei formaggi francesi che preferiamo.

Tappa 5: Grenoble

Vai al diario di viaggio.

Tappa di trasferimento, durante il ritorno a casa. Una città che ci ha parzialmente deluso... Un po' strana, tra il "fricchettone" e il "fighetto".

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Wellness Gourmet


Perché scegliere l'aceto di vino bianco: benefici e usi in cucina

Aceto di vino: quale scegliere per le ricette, bianco o rosso? Scopri le caratteristiche dell’aceto di vino, i pro e i contro e i prodotti bio De Nigris.


Cucina e ricette del Lazio

La cucina e le ricette tipiche laziali: dall'amatriciana alla porchetta.


Il miele non è una medicina!

Il miele non è una medicina! La nostra battaglia contro la disinformazione.


Cucina piemontese - Ricette piemontesi

La cucina regionale piemontese è una delle più ricche e interessanti del panorama italiano, è anche una delle più conosciute e apprezzate all'estero.

 


Cucina e ricette dell'Emilia Romagna

La cucina emiliana e romagnola: ricette e piatti tipici.


Cucina e ricette della Campania

La cucina e le ricette tipiche della Campania: non solo pizza e babà.


Vini DOC, DOCG e IGT della Campania

I vini DOC, DOCG e IGT della Campania: falerno, fiano, greco di tufo, aglianico, taurasi...


Viaggio gastronomico a Cordoba

Viaggio gastronomico a Cordoba: una città che purtroppo non offre tantissimo al viaggiatore in cerca di tipicità gastronomiche.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.