Bergamo - Mercati ambulanti

Elenco mercati di Bergamo e provincia

Manifestazioni fieristiche Bergamo e provincia

Bergamo non possiede un mercato coperto, ma diversi mercati ambulanti situati in posti diversi durante tutta la settimana.

Il mercato più grande è quello del lunedì con ben 252 posteggi per bancarelle, anche se non è dato di sapere quante di queste siano alimentari e quali no.

Mercato Bergamo

Noi abbiamo visitato il mercato del sabato, il secondo in ordine di grandezza, situato presso il piazzale dello stadio.

Il bergamasco è famoso per i suoi formaggi, e infatti il mercato è ricco di bancarelle di piccoli produttori di formaggi e salumi. Tra i formaggi più interessanti, quelli freschi la fanno da padrone: il Gorgonzola, le robiole, il Taleggio in tutte le sue varianti di stagionatura, dal più compatto, dolce e delicato, fino a quello cremizzato, più piccante e ricco di aromi.

Troverete anche diversi caprini freschi, noi ne abbiamo acquistati un paio veramente buoni.
Non mancano anche i formaggi stagionati, di "latteria" o di alpeggio, prodotti da latte intero o parzialmente scremato, e anche il burro artigianale.

 

 

Mercato Bergamo Mercato Bergamo

Clicca sulle foto per ingrandire

Tra i salumi, da non perdere la lingua salmistrata, un prodotto introvabile altrove, soprattutto senza nitriti, mentre qui lo troverete facilmente, senza conservanti nocivi e di buona qualità.
E poi salsicce, cotechini, coppa di testa e vari salumi tradizionali prodotti in tutta italia, ma "declinati" alla bergamasca.

Mercato Bergamo

Clicca sulle foto per ingrandire

Dopo la visita al mercato è d'obbliogo un giretto per Bergamo bassa, dove troverete nella zona centrale pavimentata, diversi panifici, pasticcerie e altri negozi di alimentari. A noi è piaciuta molto la focaccia, molto soffice e non troppo unta, che abbiamo trovato in diversi panifici e quindi pensiamo che sia il modello standard di focaccia bergamasca. Non me ne vogliano i liguri, ma non c'è confronto con le loro straunte e troppo tenaci e gommose focacce!

Una visita d'obbligo merita la formaggeria Ol formager, che si trova in strada verso la città alta, distante circa 15 minuti a piedi.

Presso la città alta di Bergamo, occorre spegnere la modalità "gastronautica" e godersi la bellezza della città, senza farsi tentare dagli orrendi fast food all'italiana (ho visto pizze condite con patatine fritte oppure con salmone affumicato, scamorza affumicata e mozzarella fresca), e nemmeno dai negozi di prodotti tipici che in questa zona hanno prezzi e qualità da turisti.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Wellness Gourmet


Croazia -Trogir, Split (Spalato)

Viaggio in Croazia e Friuli Agosto 2008 - Tappa 7: Trogir, Split (Spalato)


Bretagna - Cancale, Dinard, Pordic, Lannion

Viaggio in Francia Agosto 2007 - Tappa 4: Bretagna


Viaggio in Francia 2005 - Grenoble e le Alpi

Viaggio in Francia Agosto 2005 - Tappa 5: Grenoble e le Alpi


Sasso Marconi - Festa del tartufo

La Tartufesta, o Festa del tartufo, che si tiene a Sasso Marconi a fine ottobre.

 


Viaggio in Francia 2005 - Formaggi dell'Auvergne - Roquefort, Saint Nectaire...

Wellness Gourmet - Viaggio in Francia Agosto 2005 - Tappa 3: Auvergne


Cucina veneta - Ricette venete

Cucina veneta e ricette venete: baccalà, sarde in saor, risotti, piatti di montagna...


Viaggio gastronomico a Vienna

Viaggio gastronomico a Vienna: la capitale austriaca, una città molto bella e ricca di cose da vedere, anche per il turista gastronomico.


Cucina e ricette della Sicilia

La cucina siciliana e le ricette tipiche della Sicilia: dagli arancini alla cassata.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.