Varicella

La varicella è una malattia infettiva molto contagiosa veicolata dal virus Varicella-Zoster (VZH), a seguito della guarigione il virus rimane latente nei gangli nervosi e in caso di riattivazione nell'adulto può comparire l'Herpes Zoster (Fuoco di Sant'Antonio).

 

 

Come si manifesta la varicella

Dopo l'incubazione di 2-3 settimane, la varicella inizia con febbre, malessere e a volte un rush fugace simile alla scarlattina per un paio di giorni.

Successivamente compaiono macule rosse e pruriginose di 2-3 mm di diametro all'interno delle quali compariranno poi delle vescicole.

Varicella

Queste permangono per 3-4 giorni per poi trasformarsi in crosta e cadere. Questo esantema parte dal tronco e poi si estende a tutto il resto del corpo per un tempo totale di 8-12 giorni.

Terapia della varicella

La terapia della varicella è sintomatica costituita da antistaminici per il prurito e anti-piretici, soltanto in casi specifici si ha la necessità di utilizzare degli antivirali (ad es. nei casi di immunodepressione).

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Salute


CBD e cannabis light: limiti legali, benefici e controindicazioni

Il CBD è un cannabinoide che si trova nella cannabis light. Ha molti potenziali effetti benefici, ma non ha effetti psicotropi come il THC.


Densitometria ossea: diagnosi dell'osteoporosi e non solo

La densitometria ossea è una tecnica poco invasiva usata per la diagnosi e la valutazione dell'osteoporosi, ma anche per valutare la salute delle ossa.


Come misurare la febbre: adulti e bambini

Misurare la febbre nel bambino, così come nell'adulto, è una metodica semplice, che può essere effettuata con diversi tipi di termometro e in diversi punti del corpo.


Idrocolonterapia: costosa, inutile e pericolosa

L'idrocolonterapia è usata nella medicina tradizionale per alcuni scopi di diagnosi, ma proposta dalla medicina alternativa a scopo terapeutico, senza nessuna prova scientifica.

 


Lavanda gastrica

La lavanda gastrica è una procedura di emergenza che si effettua entro 1 ora dall'ingestione di sostanze tossiche o in caso di abuso di alcol, droghe, farmaci.


Farmaci per la cattiva digestione

I farmaci per la cattiva digestione possono essere di diverse tipologie a seconda della causa che è all'origine della cattiva digestione.


Fentermina

La fentermina (fenil-terziario-butilammina) è un farmaco anoressizzante, approvato dalla FDA e venduto in diversi stati, ma vietato in Italia.


Scovolino per denti

Lo scovolino è uno strumento per la pulizia interdentale che aiuta a rimuovere la placca e mantenere la salute orale.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.