Morbillo

Il morbillo è un malattia ad elevatissima contagiosità aerea legata all'infezione del Morbillivirus che è un Paramyxovirus.

 

 

I bambini più colpiti sono quelli in età compresa tra i 2 e 10 anni.

Superata l'infezione, l'immunità duratura è quasi la regola.

Come si manifesta il morbillo

In questa patologia si ha la comparsa di alcuni elementi figurati sulla pelle costituiti da un centro bianco e una periferia arrossata.

I primi segni compaiono sulle mucose della bocca, solitamente in piccolo numero (5-10) per un breve lasso di tempo (12 ore circa), con comparsa di tosse e congiuntivite e poi successivamente si ha l'estensione dalla testa ai piedi dell'esantema che permane per circa 3 giorni.

Morbillo

Terapia del morbillo

Il morbillo si tratta unicamente con una terapia per ridurre la sintomatologia tramite sedativi della tosse, anti piretici e colliri astringenti.

Vaccino contro il morbillo

Da calendario vaccinale del bambino si attua la profilassi contro questa malattia tramite la MPR (anti morbillo, parotite, rosolia) che deve essere effettuata all'anno di età e poi successivamente tra i 5 e i 6 anni.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Salute


Lingua bianca: che cosa significa, cause e rimedi

La lingua bianca è la formazione di una patina bianca sulla lingua. Essa ha diverse cause, spesso non gravi e facilmente risolvibili.


Meteoropatia: cos'è, cause, conseguenze e rimedi

La meteoropatia è un disturbo che si ha in seguito ai cambiamenti climatici e causa problemi psicologici e fisici. La causa principale sembra essere lo stress.


Coronarografia: perchè si pratica?

La coronarografia è una tecnica radiologica usata per valutare morfologia e funzionalità delle arterie, ma anche per piccoli interventi.


Colonscopia virtuale: rischi e aspetti generali

La colonscopia virtuale è un tipo di colonscopia meno invasiva e più rapida che permette di ottenere immagini virtuali delle pareti del colon.

 


Colonscopia

La colonscopia è un esame diagnostico utilizzato per rilevare le anomalie che interessano il colon e il retto.


Angiografia: cos'è, rischi e preparazione

L'angiografia è una tecnica che, usando i raggi X, permette di valutare la morfologia e le alterazioni eventuali dei vasi sanguigni.


Perdita dell'olfatto o anosmia: cause, diagnosi, cura

La perdita dell'olfatto, o anosmia, è l'assenza totale di olfatto che può essere transitoria o permanente. Le cause che la determinano sono molte così come i metodi di diagnosi.


Tisane drenanti: quali effetti hanno davvero?

Le tisane drenanti sono costituite da diversi tipi di erbe e possono avere un effetto diuretico e di aiuto nella riduzione del gonfiore addominale.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.