Chips di legno

Wood chips è il nome inglese per indicare i trucioli di legno ottenuti attraverso la macchina cippatrice e usati in cucina per aromatizzare e affumicare i cibi attraverso la combustione.

 

 

Le chips di legno sono un prodotto tipicamente anglosassone, diffuso prevalentemente negli USA, in Australia e nel Regno Unito, che si sta diffondendo anche in Italia e nel resto del mondo.

L'uso principale delle chips di legno è quello di aromatizzare e affumicare i cibi cotti sulla griglia ed esistono tantissimi "gusti" a seconda del legno dal quale le chips vengono ottenute (acacia, ciliegio, olivo, melo, quercia, mandorlo, limone...). Negli USA c'è un vero e proprio culto del barbecue e le chips di legno sono un ingrediente immancabile in ogni casa e in ogni famiglia.
In vendita si trovano anche miscele di wood chips già composte in base alla destinazione (per pesce e molluschi, per carne di manzo, per carne di maiale e così via). 

Le chips vengono commercializzate in sacchetti o contenitori sottovuoto a prezzi variabili (circa 20 € al kg, quindi 12-15 € a sacchetto).

In questo articolo vediamo come vengono prodotti e come possono essere utilizzati. 

Produzione delle chips di legno

Chips legno

Il legno di partenza (ramaglie o altri pezzi di scarto) viene ridotto in scaglie dalla macchina cippatrice e poi può essere utilizzato come combustibile solido.

I trucioli hanno tantissime destinazioni d'uso e quella gastronomica non è senz'altro la prima! Sono utilizzati come fonte di energia rinnovabile, nelle centrali a carbone, nei bioreattori, per creare la pasta di legno poi impiegata dall'industria della cellulosa, per produrre il pacciame per i giardini e l'elenco sarebbe davvero infinito.

Una piccola percentuale di trucioli di legno viene, invece, destinata a creare le chips, chiamate in inglese anche smocking and grilling wood chips.

 

 

Un tipo diverso di chips di legno per aromatizzare i cibi è prodotto con i pellets, piccoli cilindri ottenuti dalla segatura essiccata e compressa anziché con il legno vero e proprio, ma tendenzialmente sono prodotti, seppur più economici, di minore qualità.

Gli usi delle chips di legno

Come si possono usare le chips di legno? La prima cosa che viene in mente è proprio il classico barbecue, la griglia da esterno che viene alimentata a legno e carbonella. Le chips sostituiscono i pezzi di legno naturale e vengono messe a contatto diretto con i carboni ardenti. Il fumo che emettono è profumato e aromatizza i cibi posti sulla griglia.

Le chips possono essere usate anche sui fornelli a gas, per esempio come descritto nell'articolo sulle tecniche di cottura wok, ma in questo caso è preferibile munirsi del contenitore di acciaio bucherellato per evitare fiamme libere in casa.

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina

Fritto misto all'italiana

Si fa presto a dire fritto misto all'italiana ma le varianti regionali sono tantissime.

State pensando al menu di Pasqua e Pasquetta? Ecco i nostri consigli

State pensando al menu di Pasqua e Pasquetta? Ecco i nostri consigli.

Cucina nuova: come organizzare gli spazi al meglio?

L'organizzazione dello spazio in cucina è fondamentale per chiunque desideri un ambiente funzionale, accogliente e esteticamente piacevole.

Ricette stufato di carne con il Multicooker Moulinex

Lo stufato di carne può essere preparato in maniera tradizionale oppure avvalendosi del Multicooker per accorciare i tempi di preparazione.

 

La Putana (torta vicentina ricetta originale)

La putana è una torta di origine vicentina, fatta con pane raffermo, farina di mais, farina di frumento, burro, latte, e altri ingredienti ad insaporire.

Tradizioni natalizie a Roma: 5 usanze

Questa guida vi porterà alla scoperta di cinque usanze tipiche romane che rendono il Natale nella Città Eterna un'esperienza da vivere almeno una volta nella vita.

Pasta salsiccia peperoni e funghi

Le pasta con salsiccia peperoni e funghi è un primo piatto molto gustoso e abbastanza facile da preparare. Scopriamone tutti i segreti iniziando dall'aspetto nutrizionale.

Sovracosce di pollo in umido light

Le sovracosce di pollo sono una parte del pollo molto interessante, perché non sono stoppose come il petto, non sono grasse e poco carnose come l'ala.