Aneurisma

Si definisce aneurisma la dilatazione localizzata di un'arteria (se la dilatazione è diffusa non si parla di aneurisma ma di ectasia) dovuta alla perdita di muscolatura liscia e di tessuto elastico nella tonaca media della parete arteriosa.

 

 

In età avanzata gli aneurismi insorgono con maggior probabilità nei punti di biforcazione (ad es. al termine dell'aorta) o in aree di stress (aneurisma dell'arteria poplitea) e sono quasi sempre di origine aterosclerotica.

L'ipertensione arteriosa costituisce il principale fattore di rischio di insorgenza di un aneurisma.

Aneurisma

La dilatazione localizzata tipica dell'aneurisma si associa al rallentamento del flusso ematico in quel punto e conseguente aumento della pressione sulla parete dell'arteria aneurismatica. L'aumento della pressione induce ulteriore dilatazione e il rilascio di elastasi, enzima che disgrega le fibre elastiche, instaurando un circolo vizioso che porta sovente alla rottura dell'arteria.

L'aneurisma può essere più o meno esteso ed avere quindi forma sacculare o fusiforme; gli aneurismi sacculari, avendo superficie inferiore, vanno più facilmente incontro a rottura poiché sottoposti a maggior pressione. Ovviamente il quadro clinico e la prognosi di un aneurisma varia in base alla localizzazione e alle dimensioni della lesione.

 

 

Per la loro importanza ci soffermiamo sull'aneurisma dell'aorta e sull'aneurisma cerebrale.

 

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Salute

Salute oculare: come prendersi cura dei propri occhi

Salute oculare: come prendersi cura dei propri occhi

Integratori per la vista e la salute degli occhi

Alcune sostanze contenute nei cibi, ma assumibili anche sottoforma di integratori, possono ritardare l'insorgenza di alcune patologie dell'occhio legate all'età.

Come integrare la dieta quotidiana per il benessere di pelle e capelli

Come integrare la dieta quotidiana per il benessere di pelle e capelli: omega 3 e altri integratori.

Fungo Chaga: l'integratore con più rischi che benefici

Chaga è un fungo al quale vengono riconosciute proprietà terapeutiche contro alcune patologie, in realtà tutte da dimostrare. E non mancano le controindicazioni.

 

Cannabidiolo (CBD) - cosa sappiamo e cosa no

Il CBD (cannabidiolo) è un cannabinoide che si trova nella cannabis light: scopriamone pregi e difetti.

Integratori per la tiroide: quali sono davvero efficaci?

Gli integratori proposti contro le patologie tiroidee sono molti ma nella maggior parte dei casi sono necessarie delle prove a supporto della loro efficacia.

Lattoferrina: benefici e possibili effetti

La lattoferrina è usata come integratore per diversi scopi, molti dei quali non hanno ancora una solida conferma scientifica.

Mucosite perimplantare

La mucosite perimplantare viene definita come un processo infiammatorio reversibile nei tessuti molli che circondano la zona in cui è installato un impianto dentale.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.