Viaggio gastronomico a Cordoba

Cordoba

Cordoba è senz'altro la città più bella che abbiamo visitato nella vacanza in Andalucia ed Extremadura.
È un vero e proprio gioiello: tranquilla, pulita, molto tipica e coerente dal punto di vista architettonico e con alcune perle come la piazza principale e la cattedrale.

 

 

Il mercato di Cordoba, nella stupenda plaza de la corredera, è interessante, piuttosto fornito di tutti i generi alimentari anche se abbastanza piccolo. Qui si possono provare vari tipi di jamon e paleta e avendo a disposizione una cucina, si può puntare sul pesce che viene proposto a prezzi veramente bassi, pari a circa un terzo rispetto all'Italia, con tranci di tonno a 8 euro/kg, rane pescatrici a 12 e merluzzi di 3 kg a 4 euro/kg.

Il pane e i dolci lasciano parecchio a desiderare: poca varietà e qualità standard (mediocre) per il pane, le pasticcerie sono fornite dei soliti dolci spagnoli che si trovano in altre città come Barcellona, mentre i dolci tipici della zona sono torte di pasta sfoglia ripiene di marmellata di zucca (cabello de angel o cortaditos de cidra), biscotti con le mandorle (polvrones, niente di speciale), una specie di creme caramel molto denso, dolcissimo e super-uovoso (tocino de cielo). Quanto meno, la margarina è difficile da trovare, molto spesso viene utilizzato lo strutto o il burro.

 

 

Meglio buttarsi sul salato: sempre molto buone le empanadas, di tonno (atun), di carne o di baccalà (bacalao).
Il centro turistico propone alcuni negozi di alimentari da evitare, come i due negozi di prosciutti della piazza, con prezzi alti e qualità mediocre (nel nostro caso, ma potrebbe essersi trattata di sfortuna...). Meglio acquistare al mercato.

Tutti i locali del centro propongono le mitiche tapas, la specialità locale è la coda di toro (rabo de toro) e il salmorejo, squisito e imperdibile, oltre al solito baccalà fritto. Non abbiamo provato il flamenquin... Un cilindro di carne di maiale impanato e fritto.

Clicca sulla foto per ingrandire

 

 

Clicca sulla foto per ingrandire

Clicca sulla foto per ingrandire

Clicca sulla foto per ingrandire

 

 

Ultimi articoli sezione: Wellness Gourmet

Perché scegliere l'aceto di vino bianco: benefici e usi in cucina

Aceto di vino: quale scegliere per le ricette, bianco o rosso? Scopri le caratteristiche dell’aceto di vino, i pro e i contro e i prodotti bio De Nigris.

Cucina e ricette del Lazio

La cucina e le ricette tipiche laziali: dall'amatriciana alla porchetta.

Il miele non è una medicina!

Il miele non è una medicina! La nostra battaglia contro la disinformazione.

Cucina piemontese - Ricette piemontesi

La cucina regionale piemontese è una delle più ricche e interessanti del panorama italiano, è anche una delle più conosciute e apprezzate all'estero.

 

Cucina e ricette dell'Emilia Romagna

La cucina emiliana e romagnola: ricette e piatti tipici.

Cucina e ricette della Campania

La cucina e le ricette tipiche della Campania: non solo pizza e babà.

Vini DOC, DOCG e IGT della Campania

I vini DOC, DOCG e IGT della Campania: falerno, fiano, greco di tufo, aglianico, taurasi...

Viaggio gastronomico a Cordoba

Viaggio gastronomico a Cordoba: una città che purtroppo non offre tantissimo al viaggiatore in cerca di tipicità gastronomiche.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.