Prodotti tipici dell'Emilia Romagna

Elenco produttori dell'Emilia Romagna

Vini DOC e DOCG dell'Emilia Romagna

 

 

Cucina e ricette dell'Emilia Romagna

L'Emilia Romagna è considerata in tutto il mondo una delle regioni più ricche di prodotti tipici e giacimenti enogastronomici, tanto da guadagnarsi l'appellativo di "food valley".

La fama dell'Emilia Romagna è dovuta soprattutto a due perle gastronomiche, il prosciutto di Parma e il Parmigiano Reggiano, che sono diventati famosi in tutto il mondo.

La produzione casearia risente parecchio del "peso" del Parmigiano Reggiano, non riuscendosi ad esprimersi ad altissimi livelli con altri prodotti tipici, almeno in Emilia, mentre in Romagna, con i pecorini della collina Riminese e il formaggio di fossa, la situazione migliora.

Ampia e qualitativamente molto interessante è invece la produzione dei prodotti tipici di salumeria, da quelli cotti, come la salama da sugo, la spalla cotta, lo zampone e il cotechino; a quelli crudi, come i vari salami (diversi da zona a zona) e la coppa (specie quella piacentina).

Prodotti tipici Emilia Romagna

Prodotti tipici DOP e IGP

Formaggi

Parmigiano-Reggiano (DOP)
Grana padano (DOP)
Provolone Valpadana (DOP)
Olio di oliva di Brisighella (DOP)
Aceto balsamico tradizionale di Modena (DOP)
Aceto balsamico tradizionale di Reggio Emilia (DOP)
Squacquerone di Romagna (DOP - in via di riconoscimento)
Formaggio di Fossa di Sogliano al Rubicone (DOP - in via di riconoscimento)

 

 

Carni e derivati

Prosciutto di Parma (DOP)
Prosciutto di Modena (DOP)
Culatello di Zibello (DOP)
Salame Piacentino(DOP)
Coppa Piacentina (DOP)
Pancetta Piacentina (DOP)
Salamini italiani alla cacciatora (DOP)
Mortadella Bologna (IGP)
Zampone Modena (IGP)
Cotechino Modena (IGP)
Vitellone bianco dell’Appennino centrale (IGP)
Salame Felino (IGP - in via di riconoscimento)
Coppa di Parma (IGP - in via di riconoscimento)
Salame di Canossa (IGP - in via di riconoscimento)
Pancetta canusina (IGP - in via di riconoscimento)
Zuccotto di Bismantova (IGP - in via di riconoscimento)
Gran Suino Padano (DOP)

Oli di oliva

Olio di oliva extravergine di Brisighella (DOP)
Olio di oliva extravergine Colline di Romagna (DOP)

Ortaggi e frutta

Fungo di Borgotaro (IGP)
Scalogno di Romagna (IGP)
Asparago verde di Altedo (IGP)
Marrone di Castel del Rio (IGP)
Pera dell’Emilia-Romagna (IGP)
Pesca e nettarina di Romagna (IGP)
Aglio bianco di Monticelli (DOP - in via di riconoscimento)
Aglio di Voghiera (DOP - in via di riconoscimento)
Patata di Bologna (DOP - in via di riconoscimento)
Castagna e farina di castagne di Granaglione (DOP - in via di riconoscimento)
Aceto balsamico di Modena (IGP - in via di riconoscimento)
Cipolla di Medicina (IGP - in via di riconoscimento)
Ciliegia di Vignola (IGP - in via di riconoscimento)

Altri prodotti

Coppia ferrarese (IGP)
Biscione reggiano (IGP - in via di riconoscimento)
Spongata reggiana e Spongata di Brescello (IGP - in via di riconoscimento)
Erbazzone di Reggio Emilia (IGP - in via di riconoscimento)
Piadina romagnola (IGP - in via di riconoscimento)
Tortellino di Bologna (IGP - in via di riconoscimento)
Cappelletto reggiano (IGP - in via di riconoscimento)

Prodotti agroalimentari tradizionali

Vengono definiti "prodotti agroalimentari tradizionali" quei prodotti tipicii cui metodi di lavorazione, conservazione e stagionatura sono praticati in un certo territorio in maniera omogenea e secondo regole tradizionali e protratte nel tempo, per un periodo comunque non inferiore a 25 anni (art. 8 del decreto legislativo n. 173 del 30 aprile 1998 e al successivo decreto n. 350 dell’8 settembre 1999).

La Regione Emilia Romagna ha individuato circa 180 prodotti rappresentativi di tutte le realtà territoriali del Emilia Romagna.

Ogni regione italiana vanta centinaia di prodotti tipici che si fregiano del riconoscimento di prodotti agroalimentari tradizionali, tuttavia la maggior parte di questi prodotti tipici rimangono al di fuori dei canali commerciali e rappresentano quindi poco più di una curiosità per il turista del gusto, che difficilmente li potrà reperire nei normali canali di vendita.

Formaggi - Prodotti vegetali - Prodotti di origine animale
Paste fresche e prodotti panetteria - Pesci, molluschi, crostacei
Carni e frattaglie - Bevande - Prodotti della gastronomia

Formaggi

 

 

il fossa di sogliano al rubicone, furmai ad fosa
pecorino del pastore
pecorino dell'appennino reggiano
ravaggiolo
ribiola della bettola, ill ribiol
robiola, ribiola, furmai nis
scquacquerone di romagna, squaquaron

Prodotti vegetali

aglio bianco di monticelli
aglio di voghiera, l'ai d'ughiera
albicocca val santerno di imola
antica varietà di nocciola piacentina della cultivar: tonda piacentina, nisola domestiga
antica varietà di patata piacentina della cultivar quarantina, quaanti-na
antiche varietà di castagne piacentine: domestica di gusano, vezzolacca
antiche varietà di ciliegia piacentina: flamengo, pavesi, mora o mora piacentina, mori, marasca di villanova, prima, primissima, smirne, mora di diolo, albanotti
antiche varietà di fichi piacentini: verdulino, verdulen, della goccia, d'la gusa
antiche varietà di mandorla piacentina: mandorla piacentina
antiche varietà di mela piacentina: verdone, calera o carraia o della carrara, fior d'acacia, pum salam o mela salame, rugginosa, brusca o pum brusc, carla o pum cherla, rosa o pum rosa
antiche varietà di olivo piacentino: monte giogo, vernasca
antiche varietà di pera piacentina: della coda torta, lauro, limone, ammazza-cavallo, bianchetta, butirro (o burro), san giovanni, gnocco autunnale, sporcaccione (per sburdacion), senza grana, signore (per sciur), turco, spadone
antiche varietà di uva da tavola piacentina: verdea, besgano bianco, besgano rosso, bianchetta di diolo, bianchetta di bacedasco
cardo gigante di romagna
castagna fresca e secca di granaglione
ciliegia di cesena, delle varietà: moretta di cesena, durona di cesena, durella, duroncina di cesena, ciliegia del fiore, primaticcia, corniola
ciliegia di vignola
cipolla tipica di medicina
cocomero tipico di san matteo decima
doppio concentrato di pomodoro
farina dolce di castagne di granaglione, farina d'castaggne
fragola di romagna
lischi, roscano, agretto, bacicco, liscaro
loto di romagna

Prodotti di origine animale

miele del crinale dell'appennino emiliano romagnolo
miele di erba medica della pianura emiliano romagnolo
miele di tiglio, mel tiglio
miele vergine integrale
ricotta vaccina fresca tradizionale dell'emilia-romagna, puina, puvina

Paste fresche e prodotti panetteria

africanetti, biscotti margherita, africanèt
anolini, anvein, amvei, anvei
anolino, anolen
basotti, bassotti, tagliolini al forno, bazòt, bassot
biscione reggiano
bizulà
bomba di riso, bomba 'd ris
borlengo, burleng, burlang
bustrengo, bustrenga, bustrèng, bustèngh
canestrelli, canestrèli
cappellacci di zucca, caplazz con la zucca
cappelletti, caplitt
cappelletto reggiano
castagnaccio, pattona
ciaccio, ciacc
ciambella ferrarese, brazadela
ciambella reggiana, bresadela, busilan
ciambella, boslan
ciambelline, buslanein
croccante, cruccant
dolce di san michele, dolz ad san michele
erbazzone di reggio emilia
focaccia con ciccioli, chisola
frittelle di farina di castagne, frittell ad fareina ad castagne
frittelle di riso, fritell ad ris
frittelle o sgonfietti, fritell o sgiunfaitt
garganello, garganell
gnocchetti con fagioli, pisarei e fasò
gnocchetti di pangrattato, pisarei
latte brulè, latt brulè
latte in piedi, latt in pè
maltagliati, puntarine, malfatti, malfattini, lasagnotti, meltajé, maltajéd, meltajéd
mandorlini del ponte, mandurlin dal pont
miacetto, miacet
migliaccio di romagna, sanguinaccio, berleng, miazz
mistuchina, mistuchen
mosto cotto, must cot
pampepato o pampapato, pampepat, pampapat
pane casareccio, pan casalen
pane di zucca, pan ad zucca
pane dolce con i fichi, pan dulz cun i figh
pane schiacciato, batäro
passatelli, passatini, pasadein, pasadòin in bròd
pasticcio di maccheroni alla ferrarese, al pastiz
pattona
piadina romagnola, piada romagnola, piè romagnola, pjida romagnola, pièda romagnola, pji romagnola, pida romagnola
pinza bolognese, penza bolognese
savoiardi di persiceto, ciabattine di s. antonio, savuièrd
sbricciolina, sbrisulina
sfogliata o torta degli ebrei, tibuia
spongata di busseto
spongata di piacenza, spungada, spungheda
spongata di reggio emilia
stracchino gelato, stracchein in gelato
strozzapreti, strozaprit
tigella modenese, tigèla modenese, crescentina modenese, cherscènta modenese
tirotta con cipolla, tiratta ala zivola
topino d'ognissanti
torta d'erbe
torta dei preti, turta ad prètt
torta di granoturco, turta ad melga
torta di mele, turta ad pum
torta di pere, turta ad per
torta di prugne, turta ad brugna
torta di riso di reggiana
torta ricciolina o torta di tagliatelle, taiadela
tortelli di carnevale, frittelle ripiene, turtlitt
tortelli di erbetta, torde d'erbeta
tortelli di ricotta alla piacentina, tortelli, turtei cu la cua, turtei
tortelli di san giuseppe, turtei ad san giusèpp
tortellini di bologna
zuccherino montanaro bolognese, zucarein montanaro bolognese

Pesci, molluschi e crostacei

acquadelle marinate
anguilla marinata di comacchio

Carni e frattaglie

gnello da latte, agnel, delle razze: sarda; massese;
bel e cot, belecot
bondiola
cappello del prete, cappel da pret
carne bovina di razza romagnola, vidlò, tor, burela, vaca rumagnola
castrato di romagna, castrè, castròn
ciccioli (o cicciolata), grassei (o suprasè), ciccioli sbricioloni, grassei sbrisolon
coppa arrosto, cupa arost
coppa di parma
culatello, culatel
fiocchetto
fiocco di culatello
lardo, gras
pancetta canusina
piccola di cavallo, picula 'd caval
pollo di razza fidentina
porchetta, purcheta
salama da sugo
salama da sugo di madonna boschi
salame all'aglio, salam da l'ai
salame di canossa o salame di castelnuovo monti
salame felino
salame fiorettino
salame gentile, salam gentil
salcicciotto alla piacentina, salame da cuocere, salam da cotta
spalla di san secondo, spalla cotta e spalla cruda, spala cota e crùda
stracotto alla piacentina, 'l stua
suino di razza mora o mora romagnola
suino pesante
tasto, tast
zuccotto di bismantova

Bevande

anicione, andsòn
marsala all'uovo, marsala al'öv
nocino, nosen nozèn
sorbo, liquore nobile di sorbole, liquor ed sorbi, sorbolino, sorbolen

Prodotti della gastronomia

agnello alla piacentina, agnel ala piasinteina
anguilla in umido, anguilla in umid
cavoli ripieni, cavul ripein
cotenna e ceci, cudga e sisar
dolce e brusco, dulz e bruhsc
faraona alla creta, faraona al creda
frittata di funghi prugnoli, fritta ad spinarò
funghi fritti, fonz fritt
gnocchi, gnocc
insalata rustica, rustisana
lasche del po in carpione, sticc'in carpiòn
lepre alla piacentina, levra ala piasinteina
lumache alla bobbiesi, maccheron bubbies
maccheroni bobbiesi, maccheron bubbies
merluzzo in umido, marluss in umid
mezze maniche da frate ripiene, mes mànag da frà ripein
ovuli ripieni, ovuli ripein
pancetta e piselli, panzetta e riviott
polenta condita, puleinta consa
polenta di farina di castagne, puleinta ad fareina ad castagne
polenta e patate, puleinta e pomdaterra
riso e verza con costine, ris e verza cun custeina
risotto con i codini di maiale, risott cun i cuein ad gogn
salsa di prezzemolo, salsa ad savur
tagliatelle con ricotta e noci, taiadei cun ricotta e nus
torta di patate, turta d'patat
torta di riso alla bobbiese, turta ad ris ala bibbiese
tortelli di farina di castagne, tortei ad fareina ad castagne
tortelli di zucca, tortei ad zucc
trippa di manzo alla piacentina, trippa ad manz ala piasinteina
verzolini, varzulein
zucchini ripieni, zucchein ripein
zuppa di ceci, suppa ad sisar
zuppa di pesci, suppa ad pess

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Wellness Gourmet


Cucina piemontese - Ricette piemontesi

La cucina regionale piemontese è una delle più ricche e interessanti del panorama italiano, è anche una delle più conosciute e apprezzate all'estero.


Cucina e ricette dell'Emilia Romagna

La cucina emiliana e romagnola: ricette e piatti tipici.


Cucina e ricette della Campania

La cucina e le ricette tipiche della Campania: non solo pizza e babà.


Vini DOC, DOCG e IGT della Campania

I vini DOC, DOCG e IGT della Campania: falerno, fiano, greco di tufo, aglianico, taurasi...

 


Viaggio gastronomico a Cordoba

Viaggio gastronomico a Cordoba: una città che purtroppo non offre tantissimo al viaggiatore in cerca di tipicità gastronomiche.


Viaggio gastronomico ad Amsterdam

Viaggio gastronomico ad Amsterdam: i luoghi più insoliti per scoprire le chicche gastronomiche della capitale olandese.


Battaglia contro i nitriti nelle carni conservate

La nostra battaglia contro nitriti, nitrati e conservanti nei salumi, guida ad una scelta di qualità.


Cucina abruzzese - Ricette abruzzesi

La cucina abruzzese e le ricette tipiche dell'Abruzzo: dagli arrosticini alle scrippelle.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.