Vini DOC, DOCG e IGT del Molise

Elenco produttori del Molise

Prodotti tipici molisani

 

 

Cucina e ricette del Molise

Mappa dei vini del Molise

La coltivazione della vite in Molise si fa risalire addirittura ai Sanniti, ma come in quasi tutta Italia, furono i romani a iniziare la coltivazione di vitigni su terreni più vasti.

Il periodo compreso tra la prima e la seconda metà del '900 è quello che segna una svolta per questo comparto regionale, che vede abbandonare la coltura della vite nelle zone interne a favore della zona costiera.

La viticoltura molisana non ha ancora completato il processo di modernizzazione, infatti si verifica una scarsa percentuale delle produzioni a DOC e IGT e l'uso di forme di coltivazioni ormai superate. Sono tuttavia in corso tutta una serie di interventi regionali volti al miglioramento qualitativo delle produzioni vitivinicole.

Oggi in Molise sono coltivati a vite 7.650 ettari. I vitigni più diffusi sono Montepulciano e il Sangiovese tra i rossi, accompagnati in misura minore da Merlot, Cabernet Sauvignon e Aglianico; fra i bianchi troviamo soprattutto Trebbiano, Falanghina, Fiano, Bombino Bianco, Chardonnay, Pinot Bianco, Greco e Moscato Bianco.

La produzione annua di vino è di circa 350.000 ettolitri, purtroppo i vini DOC e IGT rappresentano solo il 10% del totale, una percentuale molto bassa.

Vini DOC IGT Molise

I vini DOC del Molise

Biferno DOC
D.M. 26/04/83 (G.U. n. 269 del 30/09/83)

Rosso prodotto nel territorio situato in provincia di Campobasso con le uve dei vitigni Montepulciano, Trebbiano toscano, Aglianico e con una eventuale piccola aggiunta di quelle di altri vitigni a bacca bianca o nera non aromatici; ha colore rosso rubino più o meno intenso con riflessi granati se invecchiato; odore gradevole, caratteristico, con profumo etereo se invecchiato; sapore asciutto, armonico, vellutato, giustamente tannico. Gradazione minima: 11,5°. Uso: da pasto o da arrosto se invecchiato. Con una gradazione minima di 13° e con un invecchiamento di almeno tre anni può essere qualificato "riserva". Rosato ottenuto con le stesse uve del vino precedente; ha colore rosa più o meno intenso, odore fruttato delicato; sapore asciutto fresco, armonico. Gradazione minima: 11,5°. Uso: da pasto. Bianco prodotto con le uve dei vitigni Trebbiano toscano, Bombino bianco e Malvasia bianca; ha colore paglierino con riflessi verdognoli; odore gradevole, delicato, leggermente aromatico; sapore asciutto, armonico, fresco. Gradazione minima: 10,5°. Uso: da pesce.

 

 

Molise o del Molise DOC
D.M. 04/11/95 (G.U. n. 281 del 01/12/95)

In una vasta area della regione, comprendente i territori collinari e pedecollinari di una settantina di comuni delle province di Campobasso e Isernia, capoluoghi compresi, con le uve dei vitigni corrispondenti (minimo 85%), a cui possono essere aggiunte minime quantità di uve di altre varietà a bacca di colore analogo, si producono i seguenti vini bianchi e rossi raggruppati sotto l’unica denominazione "Molise" o "del Molise".

Pentro di Isernia o Pentro DOC
Sulle colline esposte al sole, ad una altitudine non superiore ai 500-600 metri, in provincia di Isernia, vengono prodotti, come per il "Biferno", tre tipi di vino: bianco, rosso e rosato.

I vini IGT del Molise

Rotae IGT
D.M. 04/11/95 (G.U. n. 281 del 01/12/95)

Osco o Terre degli Osci IGT
D.M. 04/11/95 (G.U. n. 281 del 01/12/95)

 

 

Ultimi articoli sezione: Wellness Gourmet

Perché scegliere l'aceto di vino bianco: benefici e usi in cucina

Aceto di vino: quale scegliere per le ricette, bianco o rosso? Scopri le caratteristiche dell’aceto di vino, i pro e i contro e i prodotti bio De Nigris.

Cucina e ricette del Lazio

La cucina e le ricette tipiche laziali: dall'amatriciana alla porchetta.

Il miele non è una medicina!

Il miele non è una medicina! La nostra battaglia contro la disinformazione.

Cucina piemontese - Ricette piemontesi

La cucina regionale piemontese è una delle più ricche e interessanti del panorama italiano, è anche una delle più conosciute e apprezzate all'estero.

 

Cucina e ricette dell'Emilia Romagna

La cucina emiliana e romagnola: ricette e piatti tipici.

Cucina e ricette della Campania

La cucina e le ricette tipiche della Campania: non solo pizza e babà.

Vini DOC, DOCG e IGT della Campania

I vini DOC, DOCG e IGT della Campania: falerno, fiano, greco di tufo, aglianico, taurasi...

Viaggio gastronomico a Cordoba

Viaggio gastronomico a Cordoba: una città che purtroppo non offre tantissimo al viaggiatore in cerca di tipicità gastronomiche.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.