Erba cipollina

L'erba cipollina è una pianta molto resistente all'attacco dei parassiti, che cresce bene nelle zone fredde, sopra i 600 m di altezza.

Conosciuta fin dai tempi dei romani, l'erba cipollina iniziò ad essere coltivata sistematicamente solo nel Medioevo.

L'erba cipollina è una pianta erbacea, perenne, appartenente alla famiglia delle Liliacee. Ha foglie cilindriche, cave, fragili, di un color verde tenero, avvolte alla base da guaine biancastre. I fiori sono rosa tenue, protetti da una membrana che cade al momento della fioritura.

L'erba cipollina può essere raccolta in ogni periodo, le foglie ricordano il sapore della cipolla ma sono più delicate. Vanno recise alla base e consumate fresche. Volendo si può acquistare una pianta di erba cipollina ed utilizzarla al momento. Può essere conservata nel congelatore, mentre non è indicato essicarla.

Erba cipollina

In cucina si può usare l'erba cipollina in qualunque preparazione che richieda l'uso della cipolla cruda, ma dove si voglia un sapore meno deciso e coprente. Viene usata, per esempio, per aromatizzare formaggi freschi e burro, e si abbina bene al pesce o alle carni bianche, più delicate.

Anche i fiori sono commestibili, come le foglie hanno un delicato sapore di cipolla e possono essere utilizzati anche come decorazione

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione


Polifosfati

I polifosfati sono additivi utilizzati in svariati alimenti, spesso a sproposito, e hanno una certa criticità dal punto di vista degli effetti sulla salute.


Addensanti (additivi alimentari)

Gli addensanti sono additivi alimentari utilizzati per assicurare agli alimenti determinate caratteristiche fisiche, come aspetto, consistenza, stabilità nel tempo.


Idrocarburi Policiclici Aromatici (IPA)

Gli Idrocarburi Policiclici Aromatici (IPA) sono sostanze cancerogene che si sviluppano a causa delle alte temperature e quindi anche nella preparazione di svariati alimenti.


Valeriana o songino

Valeriana: un tipo di lattuga da non confondersi con la valeriana officinalis. Scopriamo le sue proprietà e come utilizzarla in cucina.

 


Diossine e PCB: cosa sono e come difendersi dai rischi alimentari

Le Diossone e i PCB sono tra i contaminanti ambientali e alimentari più pericolosi: ecco come arrivano nel cibo e come evitarli.


Vini Supertuscan

Supertuscans: i grandi vini rossi toscani che hanno deciso di fare a meno delle denominazioni Doc e Docg.


Vino rosé Pamplemousse

Vin de Pamplemousse, la bevanda a base di vino e succo di pompelmo che viene dalla Francia.


Vino blu (Gik)

Il primo vino blu del mondo (prodotto dalla compagnia Gik), realizzato a tavolino da un'azienda spagnola, ha destato scalpore e curiosità.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.